Utente 140XXX
Per una ipoacusia sx , acufeni e ovattamento auricolare ho eseguito rmn encefalo e tronco-encefalico con mezzo di contrasto e senza, per escludere il neurinoma dell'aucustico. Tuttavia nel referto, completamente negativo, manca qualsiasi riferimento al condotto uditivo o al nervo acustico, o all'esame dell'angolo ponto-cerebellare. Mi chiedo quindi se l'esame è incompleto oppure se basta per escludere il neurinoma. Cioè, se questo ci fosse, si vedrebbe dalla rmn encefalo e tronco encefalico oppure bisogna fare una rmn piu specifica? Il mio medico lo vedo tra una settimana, e ho il terrore che mi faccia rifare l'esame, visto che sono claustrofobica e non è stato facile per me eseguire la risonanza. Mi risponda per favore... grazie.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile Utente-
Una RM encefalo con mezzo di contrasto e sequenze sul tronco encefalico è sufficiente per escludere un neurinoma del nervo acustico, meglio noto come schwannoma vestibolare. Il fatto che manchi riferitmento al meato acustico interno o ai nervi, significa che tali strutture sono normali.

Dr. Eytan Raz