Utente 238XXX
Buongiorno, sono una donna di 40 anni gravida alla sesta settimana. Da settembre soffro dei disturbi in oggetto iniziati prima alla scapola, poi braccio, gamba e collo, senza perdita di forza e sensibilità. I fisiatri hanno attribuito il tutto a contratture muscolari. Ho fatto la RM al rachide cervicale ed è risultata negativa, quella invece all'encefalo diceva di aver individuato due isolate alterazioni puntiformi, iperintense in zona FLAIR, riferibili a esiti gliotici non specifici o microvasculopatici, nella sostanza bianca sottocorticale frontale destra e parietale sinistra. Che significa?
Grazie per il consulto.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Sono piccole cicatrici che possono essere dovute a tantissime cose, tra cui anche l' emicrania. Se sono poche e isolate non c'e' nulla di cui preoccuparsi. Sicuramente non c'entrano nulla con la sua sintomatologia attuale.

Cordiali saluti
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Grazie per la pronta risposta.
Cordiali saluti