Utente 265XXX
Salve ho 21 anni e vi spiego un breve il motivo per cui sono in totale panico. Per una diplopia di un giorno (poi mai più avvenuta) a settembre ho eseguito una rmn encefalo con mdc MA a bassa intensità, era una macchina aperta a 0.23 T. Da questa è venuta fuori una pineale cistica (che in una rmn senza mdc eseguita 3 anni prima non c'era). Dopo 4 mesi ho eseguito un'altra rmn di controllo sempre con la stessa apparecchiatura. Da entrambe (viste da due diversi neuroradiologi) si evince questa pineale cistica senza impregnazione di mdc. Io però sono ipocondriaca e ho letto su internet che per il cervello non sono attendibili risonanze a così basso campo, e quindi ho paura che non sia una cisti ma un tumore!! Ho tantissima paura, davvero non sono attendibili? c'è davvero quindi probabilità che si siano sbagliati? vi prego sono nel panico più totale

[#1] dopo  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
4% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Le cisti della ghiandola pineale sono un reperto molto comune e di scarsa importanza, che comunque non può giustificare una diplopia. Le risonanze a basso campo producono mediamente esami peggiori di quelle ad alto campo, ma molto dipende da chi c'è dietro la macchina e da chi valuta le immagini. Secondo me può stare tranquilla e dimenticare la sua pineale, ma se questo dubbio la tormenta così tanto può sempre ripetere l'esame con un apparecchio ad alto campo.
Cordiali saluti
Dr. Nicola Limbucci
Neuroradiologia Interventistica
AOU Careggi - Firenze

[#2] dopo  
Utente 265XXX

Ho effettuato la risonanza con una macchina 1,5 T. Questo è il referto:
Non si evidenziano alterazioni morfologiche o di segnale di significato patologico del pachiderma cerebrale nè in fossa posteriore nè in sede sopra tentoriale.
Pineale di tipo parzialmente cistico senza significato patologico e che non necessita di controlli evolutivi.
Non si evidenziano restrizioni della diffusività protonica nè residui di emosiderina.
Regolare il sistema ventricolare e gli spazi liquorali periencefalici della convessità.
La somministrazione di mezzo di contrasto paramagnetico non fornisce ulteriori rilievi diagnostici.

Posso quindi stare tranquilla? è stato refertato dallo stesso dottore che 4 anni fa refertò la risonanza in cui non era evidenziata la cisti. Però dato questo risultato posso dire di poter stare tranquilla?

[#3] dopo  
Utente 265XXX

Ho effettuato la risonanza con una macchina 1,5 T. Questo è il referto:
Non si evidenziano alterazioni morfologiche o di segnale di significato patologico del pachiderma cerebrale nè in fossa posteriore nè in sede sopra tentoriale.
Pineale di tipo parzialmente cistico senza significato patologico e che non necessita di controlli evolutivi.
Non si evidenziano restrizioni della diffusività protonica nè residui di emosiderina.
Regolare il sistema ventricolare e gli spazi liquorali periencefalici della convessità.
La somministrazione di mezzo di contrasto paramagnetico non fornisce ulteriori rilievi diagnostici.

Posso quindi stare tranquilla? è stato refertato dallo stesso dottore che 4 anni fa refertò la risonanza in cui non era evidenziata la cisti. Però dato questo risultato posso dire di poter stare tranquilla? Attendo una risposta, grazie!!

[#4] dopo  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
4% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Direi che può stare tranquilla.
Cordiali saluti
Dr. Nicola Limbucci
Neuroradiologia Interventistica
AOU Careggi - Firenze

[#5] dopo  
Utente 265XXX

Grazie della risposta, un'ultima domanda. Ho paura possa esserci qualcosa all'ipofisi in quanto ho a volte delle irregolarità mestruali, lo scorso dicembre avevo la prolattina a 40 infatti. Con la risonanza che ho fatto, anche se è stata fatta per il controllo della cisti pineale, si vede anche l'ipofisi giusto? Cioè dal momento che il referto è questo (più una sinusite del seno mascellare di sx che non ho nemmeno scritto perchè ce l'ho da sempre) posso stare tranquilla di non avere niente all'ipofisi altrimenti lo avrebbero visto no? anche se il criterio diagnostica indicato sul referto è: controllo cisti pineale.

[#6] dopo  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
4% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Purtroppo lo studio dell'ipofisi richiede un esame "dedicato" e mirato. Pertanto, un esame RM dell'encefalo standard, eseguito per un diverso quesito clinico, non permette di valutare l'ipofisi se non in modo grossolano. Naturalmente, l'indicazione allo studio dell'ipofisi va posta dallo specialista endocrinologo e solo dopo valutazione dei sintomi e delle analisi.
Cordiali saluti
Dr. Nicola Limbucci
Neuroradiologia Interventistica
AOU Careggi - Firenze