Difetto di convergenza degli occhi - ipermetropia

Buongiorno a tutti,
io da bambina, a circa 10-12 anni ho fatto una visita da un oculista e mi ha detto che avevo un difetto di convergenza degli occhi (non un difetto fisico ma proprio della vista), così mi ha indirizzato da uno specialista che mi ha fatto fare diverse sedute di esercizi per convergere la vista.
Di recente ho fastidi alla testa, proprio in fronte e fitte in punti diversi, oltre che stanchezza. Così ho deciso di fare una visita oculistica (ora ho 24 anni).
L'oculista mi ha detto che ho una leggera ipermetropia 0.50/0.50 e mi ha consigliato di mettere gli occhiali per correggerla, dato che io studio e lavoro, proprio per rimediare al mal di testa. Però la visita non è stata effettuata con alcun macchinario per misurare la vista e il valore di vista in più lo ha stabilito mettendo delle lenti. Io ho specificato che quando ero piccola non mi avevano detto di avere l'ipermetropia ma un difetto di convergenza degli occhi da vicino. Così lui mi ha risposto che la tendenza a sdoppiare le cose da vicino è un difetto proprio dell'ipermetropia e non si può correggere.
Il giorno dopo sono andata da un ottico a far misurare la vista, senza la carta dell'oculista perchè volevo confrontare il valore che mi aveva dato.
In effetti nel macchinario è uscito lo stesso valore. Solo che l'ottico ha verificato la mia spiccata difficoltà a far convergere gli occhi e mi ha detto che prima dobbiamo lavorare con degli esercizi per superare questo problema che insieme all'ipermetropia mi causa il mal di testa e mi ha consigliato di fare le lenti per miopia, non perchè io sia miope ma perchè queste lenti aiutano la convergenza. E solo dopo le lenti per l'ipermetropia. Questo è quello che ha detto.

Adesso io non so a chi devo dare retta dato che ognuno mi da pareri contrastanti... quindi Vi chiedo cortesemente di chiarirmi un pò le idee:
che occhiali devo fare? Questo difetto che ho si può correggere o no? Perchè in caso io li so fare gli esercizi.

Grazie per il Vostro consulto.
Cordiali saluti
[#1]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
CARISSIMA,
DEVE EFFETTUARE UNA VISITA IN CICLOPLEGIA!!!
Quando la ha effettuata mi ricontatti pure per ogni chiarimento!!
Un caro saluto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio