Utente cancellato
Salve...
ho 26 anni e ormai è da quando sono piccola che porto gli occhiali da vista, intorno ai 20 anni ho incominciato a usare anche le lenti a contatto semi rigide annuali poiché mi è sempre stato detto che con il problema che ho non potevo farle ne giornaliere ne mensili, ma ormai è da un paio di mesi che non sopporto più le lentine e vorrei sottopormi all'operazione per eliminare miopia e astigmatismo.....vivo a cagliari e a settembre ho fissato un appuntam con dott. Solarino per un primo controllo vorrei solo sapere se posso star tranquilla oppure se c'è da preoccuparsi....in quanto tempo recupererò?

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Per prima cosa dovrebbe specificare la gradazione esatta di miopia ed astigmatismo, dovrà comunque sottoporsi ad una serie di accertamenti per verificare la fattibilità in sicurezza dell'intervento.
Cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Gentile signora,

Con il dottor Solarino Lei è in buone mani. Se risulta idonea all'intervento, Lei non ha motivo di preoccuparsi.

Saluti da Golfo Aranci... ;-)
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#3] dopo  
169257

dal 2010
Grazie per la tempistività nel rispondermi....ho una miopia di -2,75 e -3,75 mentre ho un astigmatismo di -2,75 e -3... è fattibile? ho letto che esistono varie tecniche PRK, LASIK ecc....questa la decide il medico? qual'è di solito la migliore?

[#4] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2001
Tutte le tecniche sono valide, ciascuna con delle proprie peculiarità. La tecnica considerata più "evoluta" oggi è la Lasik con il sistema Intralase (iLasik). Quando è realizzabile, consente al paziente una visione nitida già poche ore dopo l'intervento, senza alcun dolore né fastidio.

Saluti!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it