Utente 100XXX
Buongiorno,
sono una donna di 35 anni, nel 2003 mi sono sottoposta alla prk per correggere miopia e astigmatismo. I risultati sono stati, nel giro di poco tempo, ottimi, ma ora, a distanza di 8 anni mi è subentrato un problema che vorrei sapere se riconducibile alla vista e all'operazione effettuata: quando sono in auto, principalmente di sera, non riesco più a guidare, mi si crea una pesantezza nella vista che mi impedisce di guardare la strada, lo scorrere delle linee bianche illuminare dai fari e il movimento laterale che scorre veloce mi rimbambisce completamente, facendomi perdere la cognizione della distanza e pericolosità dei veicoli attorno. Chiedo se mi può consigliare quali esami ottici fare per verificare se in qualche modo la vista ne è la causa perchè ho provato ad andare da un otorino per un esame vestibolare, ma il problema è stato escluso, idem per quanto riguarda la cervicale e anche una visita neurologica. Chiedo un aiuto se possibile, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno gentile utente, non ha riferito l'entità del difetto che ha corretto, comunque dopo otto anni è possibile una modificazione della performance visiva che va valutata con una approfondita visita oculitica che le consiglio di effettuare.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo