Utente 233XXX
Buongiorno a tutti, spiego la mia situazione; mi sono iscritto a questo concorso della forestale http://www3.corpoforestale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4017
Tra i requisiti fisici, cè scritto che riguardo la vista sono richiesti:
"senso cromatico e luminoso normale, campo visivo normale, visione notturna
sufficiente, visione binoculare e stereoscopica sufficiente. Non sono ammesse
correzioni chirurgiche delle ametropie. Visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi
quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5/10 in uno degli occhi."
Dal momento che ho 4/10 in un occhio e 7/10 nell'ultima visita che mi feci 2 anni fa, nn rientrerei nei parametri.
Volevo sapere nel caso mi facessi l'operazione con il laser agli occhi (che sto pensando di fare nn solo per il concorso ma per una questione anche mia personale dato che trovo sgradevole portare gli occhiali o le lenti a contatto), se questa operazione è consentita o no dal regolamento, in quanto lì cè scritto che "Non sono ammesse correzioni chirurgiche delle ametropie". Dato che sono un pò ignorante in questo campo, e nn so bene il significato, volevo quindi sapere se facendomi l'operazione con il laser sarei idoneo oppure sarei lo stesso non idoneo...
Grazie per la disponibilità a chi mi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La correzione della miopia con laser ad eccimeri è una correzione chirurgica, pertanto, se tale correzione viene individuata in corso di visita, lei dovrebbe essere giudicato non idoneo.
Va detto che, mentre gli interventi effettuati con tecnica LASIK sono facilmente individuabili in corso di visita, quelli effettuati con PRK possono sfuggire, se non viene effettuata una topografia corneale.
Visto però che la sua situazione è al limite dei requisiti richiesti, le converrebbe ripetere una visita oculistica facendosi anche consigliare dal suo specialista di fiducia.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo