Utente 232XXX
gent.mi Dottori,
mio figlio di 5 anni soffre praticamente da sempre di una forma di congiuntivite allergica che si manifesta dall'inizio della primavera e va avanti per tutta l'estate. per prevenire il fastidio, cerco di fargli portare sempre, quando siamo all'esterno, gli occhiali da sole ed inoltre lavo accuratamente le palpebre con soluzione fisiologica e, talvolta, con le apposite garze (tipo iridium baby). La pediatra mi ha consigliato ripetutamente di usare la comune camomilla (ma io temo che nelle bustine ci possano comunque essere sostanze non idonee).mentre l'oculista l'hanno scorso gli ha prescritto un collirio desensibilizzante (zaditen) quando, però gli occhi erano già molto arrossati. La mia domanda è la seguente: posso mettergli il collirio per prevenire l'arrossamento, visto che nonostante i miei sforzi già intravedo un (ancora) lieve rossore?
Un grazie anticipato

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ha effettuato i test per sapere a cosa è allergico?
Sicuramente può instillare il collirio che le è stato prescritto, 2 volte al dì, appena nota iperemia oculare.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 232XXX

grazie, utilissimi ed efficacissimi, come sempre.