Utente 209XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 20 anni e da un paio di giorni mi sembra di avere la vista leggermente offuscata. Premetto che porto gli occhiali da quando sono piccolo e sono miope e leggermente astigmatico. Nell'occhio destro mi mancano circa 9 diottrie mentre nel sinistro circa 7. Per questo motivo effettuo annualmente una visita oculistica, e l'ultima di queste è stata il 29 febbraio, nella quale l'oculista non ha riscontrato cambiamenti.

Tornando ai miei sintomi come ho già accennato avverto come la sensazione di avere la vista leggermente offuscata quando cerco di fissare qualcosa, soprattutto da lontano, ma se chiudo e riapro gli occhi sembra scomparire. Inoltre ho un fastidio negli occhi (tipo bruciore) e mi viene da chiuderli spesso e la mattina quando mi alzo ho la parte inferiore della palpebra piena di crosticine . Mi sembra anche che mi diano più fastidio le luci forti e i monitor dei computer/tv (che uso anche per lavoro).

Potrebbe essere causato da un mancato utilizzo degli occhiali da sole? Scrivo questo perché nei giorni precedenti al problema ho iniziato a fare qualche passeggiata e ovviamente il sole era bello forte visto anche il caldo di questi giorni.

Ieri sono andato dal mio ottico di fiducia, che mi segue fin dai primi occhiali, e dopo avermi fatto un controllo della vista, ha detto che sono stabile e che questo fastidio potrebbe essere dovuto al sole che viene intensificato dagli occhiali, e che forse la retina potrebbe essersi "infiammata" a causa del sole, e mi ha dato delle gocce gel che servono a lubrificare l'occhio.
Inoltre da un paio di giorni metto alcune gocce di tetramil.

Per evitare altri problemi sono già andato a ordinare le lenti da sole da applicare ai miei occhiali (lo so che non è il massimo ma la spesa per le lenti è tutt'altro che bassa).

Questo problema potrebbe essere dovuto al sole? Chiedo un parere anche qui non perché non mi fido del mio ottico ma perché vorrei sentire anche un altro parere.

Ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte.

p.s. Sono leggermente ipocondriaco e ovviamente avendo già problemi di vista penso sempre a chi sa cosa...

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro e giovane amico,
il mio parere e' che lei abbia davvero bisogno di una visita medica specialistica oculistica,
puo' recarsi al pronto soccorso!
Ho il dubbio, infatti, che lei abbia una blefarite, inoltre con la sua grave miopia dovrebbe
valutare attentamente la periferia retinica
e la zona maculare con un fundus oculi in midriasi farmacologica.
A Padova sono molto bravi il dottor Alessandro Galan ed il dottor Diego Micochero.
buona serata
suo doc
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 209XXX

Buongiorno, ringrazio per la sua rapidità nel rispondere al mio quesito, e mi scuso se aggiorno solo adesso la mia situazione.

Giovedi, vedendo che i sintomi persistevano ho deciso di prenotare una visita dal mio oculista di fiducia. Venerdi sono andato e ho fatto una visita completa.
L'oculista non ha notato nessun peggioramento della vista, mi ha controllato in fondo dell'occhio, la retina, ecc. e ha detto che era tutto ok, ma avevo la congiuntiva infiammata. Mi ha prescritto 5 giorni di antibiotico da dare 4 volte al giorno e una pomata da mettere al mattino e alla sera sempre per 5 giorni. Al termine di questa cura per un mese mi ha dato delle gocce gel per lubrificare gli occhi.

Purtroppo attualmente sono fuori e non ricordo esattamente il nome dei farmaci, ma vedrò di aggiungere i nomi il prima possibile.

Grazie ancora per la tempestività nel rispondermi.