Utente 235XXX
Salve, da una valutazione ortottica mia figlia di 7 anni ha avuto questi risultati: 10/10 la vista RISCONTRATA PV ESOFORIA tutti i test presenti completi tranne TITMUS STEREO TEST: presente mosca C9. E' seguita una visita oculistica in ciclopegia dalla quale è risultato tutto nella norma, con controllo per un' ulteriore visita ortottica per ipermetropia e prescrizioni di occhiali sf 0.50. Premetto che mia figlia non accusa disturbi come mal di testa o difficoltà di concentrazione. L' oculista dice che è un lieve disturbo, dapprima sostiene che può essere ricontrollata senza l' uso di lenti e poi me le prescrive. Alla mia domanda se gli occhiali servono veramente non mi ha nè confermato nè smentito, per quello ne volevo sapere di più perchè se sono indispensabili li prendo, ma se non lo sono evito non solo la spesa ma il disagio psicologico che mia figlia comincia ad avvertire. Ringrazio per l' attenzione

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Cara utente,

Quando il difetto è così leggero, specie in una bambina di soli 7 anni, non si sbaglia né a prescrivere gli occhiali né a non prescriverli. Si tratta dei cosiddetti "occhiali da riposo" e, se Lei ritiene che Sua figlia non ne abbia bisogno Lei può, a mio avviso, evitare di farglieli indossare.

Buona giornata!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it