Utente 261XXX
Salve dottore, sto pensando di passare dagli occhiali alle lenti a contatto per astigmatici, ma volevo essere sicura della corretta gradazione, per evitare di utilizzare delle lenti non adatte al mio problema o che lo risolvano solo parzialmente.
La ricetta medica per gli occhiali, con cui mi trovo benissimo, contiene questi dati, solo nella riga "per distanza":
occhio destro cil -125 asse 90
occhio sinistro cil -2 asse 130, la gradazione segnata nel grafico parte da poco prima della linea prima del n.60 e arriva poco dopo la linea del 130.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Prof. Luca Iacobelli

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Bonasera, compri lenti a contatto toriche, cioe' per l'astigmatismo, che esistono oggi giornaliere o mensili o altro, la gradazione direi e' la stessa degli occhiali per valori cosi' bassi, ma un bravo contattologo spesso ne sa piu' di noi oculisti per cui si affidi ad un professionista del settore che anche per la marca le sapra' consigliare sicuramente la migliore,. a me piace ad esempio molto la cooper vision.. A presto
Prof Luca Iacobelli, microchirurgia della cataratta e dei difetti di vista
www.lucaiacobelli.it