Utente 279XXX
Buongiorno!
Scrivo per conto di mia figlia, che ha quindici anni e vorrebbe poter portare le lenti a contatto poichè sostiene che con gli occhiali fa fatica a fare attività fisica in quanto gli occhiali rischiano sempre di caderle a terra e senza indossarli vede tutto sfocato.
Dovrà fare la visita oculistica venerdì ma, in attesa di quel giorno vorrei sapere con che criteri vengono prescritte le lenti a contatto e se può portarle anche se ha un calazio ormai incistato (non le da fastidio.. E' "fastidioso" solo a livello estetico).
Grazie per l'eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gent.ma,
se sua figlia ha una buona lacrimazione non avrà problemi ad indossare le LAC

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 279XXX

La ringrazio per la sua risposta.
Quindi, da ciò che lei ha scritto, si può dedurre che il calazio e il contatto tra esso e la lente a contatto non ne ostacolano la prescrizione?

Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Assolutamente no
Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com