Utente 300XXX
Buona sera,

premetto che nel Dicembre 2012 ho subito un intervento con laser ad eccimeri (non ricordo se si dice così) per "annullare" la mia miopia ad entrambi gli occhi a Chieti. L'intervento è perfettamente riuscito, vedo bene e sto continuando la cura che attualmente consiste nell'alternare ogni mese fino a Giugno Nevanac (30 gg) ed Etacortilen gel (15 gg).
Oltre a questi devo prendere Artelac Rebalance.

Da 2 o 3 giorni (sono nel mese di Nevanac) vedo dove finisce la parte colorata dell'occhio dx e inizia la parte bianca, una piccola bollicina leggermente allungata che segue il bordo dell'iride, di colore bianco/grigio, come riflettente la luce. I bordi di questa bollicina sono rossi, ovvero ha una sottile linea rossa come bordo.

Aggiungo che fin'ora non ho avuto lacrimazioni eccessive, secchezze eccessive, fastidi particolari all'occhio, nessuna sensazione di corpo estraneo, nessuna diminuzione di vista. Ho solo verso pomeriggio/sera un piccolo aumentare del rossore dell'occhio coincidente con un leggerissimo (nulla di particolare) fastidio.

Come informazione aggiuntiva posso dirle che da dopo la chirurgia al mattino quando mi sveglio ho sempre gli occhi abbastanza secchi. Secchezza che ovviamente sparisce dopo un pò che mi sono svegliato (anche non mettendo il collirio subito).

Volevo sapere (eventualmente posso farmi una foto e inviarla) di cosa potrebbe trattarsi e se eventualmente è una sciocchezza che passa da sola o ha bisogno di una terapia aggiuntiva.

Grazie in anticipo per le informazioni che vorrà darmi.

Matteo

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Attendo la foto
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com