Utente 286XXX
Buongiorno,

sono stato operato di Trabeculectomia Sec. Cairns all'inizio del mese di maggio e l'intervento si e' svolto senza problemi. Sono stato dimesso dopo 2 giorni di degenza e il tono era 14. Mi sono state prescritte Netildex (3volte aggiorno) e atropina 1% (2 volte al giorno). Dopo il primo controllo il tono era 17 e mi e'stato richiesto di continuare con netildex (cortisone?) per almeno un mese. Fatto il controllo dal mio oculista mi ha trovato un tono a 20 e si e' preoccupato di verificare se la bozza creata dopo l'intervento era ancora aperta. Mi ha richiesto di rivisitarmi la settimana prossima chiedendomi di continuare ancora con ll'atropina, mi potreste spiegare perche' mi e' stata prescritta l'atropina e se non fosse dannoso un uso cosi prolungato? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
a volte si prescrivono colliri midriatici per evitare fenomeni di aderenza tra IRIDE e strutture anatomiche
circostanti : cornea, cristallino...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333