Utente 367XXX
Buongiorno,
da oltre 10 anni porto lenti a contatto mensili per correggere la miopia (-3 dx e -4 sx di diottria). da circa un anno ho iniziato ad avere problemi di congiuntivite, mai avuta prima, in maniera sempre più frequente. in quei giorni ovviamente evitavo le lenti.
ho deciso di sottopormi ad una visita oculistica e mi è stata diagnosticata in data 20/11/2014
OD s.a.: iperemia congiutivalte; cheratite punctata superficiale nei settori inferiori lesione mummulare ad ore V
OS s.a.: modesta cheratite punctata nel quadrante inferiore temporale.
dopo una settimana di xanternet e hyalistil sono tornata al controllo e la diagnosi è stata:
OD s.a.: cheratite punctata superficiale nei settori inferiori
OS s.a.: cornea tersa e trasparente.

consigliato l'uso mattina e sera di recugel. che sto utilizzando tutt'ora.
mi è stato detto che dormo con gli occhi aperti e sul fianco destro: in teoria motivo della condizione dell'occhio destro.
non ho più portato le lenti, ma mi chiedevo se ora posso ricominciare?
da quando ho fatto la visita, ho proprio fatto caso al fatto che ogni tanto la notte mi sveglio e l'occhio destro mi dà fastidio ed è arrossato.
è una condizione permanente?
dovrei scordarmi le lenti per sempre?

ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1)lesione mummulare ad ore V

risposta
in genere si definiscono opacita’ NUMMULARI o
a piccola moneta
piccole lesioni congenite del cristallino, a volte patognomoniche di galattosemia.

Nel suo caso , il Collega ha voluto indicare la natura circolare dellla lesione,
ma e’ improprio e desueto
parlando di cornea.

2)non ho più portato le lenti, ma mi chiedevo se ora posso ricominciare?

risposta
io glielo sconsiglio vivamente
ha gia’ rischiato molto
non crede?

3)da quando ho fatto la visita, ho proprio fatto caso al fatto che ogni tanto la notte mi sveglio e
l'occhio destro mi dà fastidio ed è arrossato.
è una condizione permanente?

risposta
non e’ del tutto guarita

4)dovrei scordarmi le lenti per sempre?

risposta
io sinceramente penso proprio di si
usi un bel paio di occhiali
o pensi in maniera definitiva alla chirurgica rifrattiva.

buona serata
guarisca presto
e buon natale
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333