Danni eclissi

salve, sono una ragazza di 28 anni e avrei bisogno di un consiglio: in pratica venerdi ho guardato stupidamente e distrattamente il sole verso le 11,00 per l'eclissi, sarà stato qualche secondo, cmq dopo ciò nel pomeriggio comincio a vedere appannato con l occhio destro e sento tipo un bruciore degli occhi, dopo qualche giorno, visto il perdurare del fastidio sono andata da un oculista il quale mi ha diagnosticato un alterato riflesso foveale e mi ha consigliato oct urgente, dovrei farlo giovedi. cmq non mi ha parlato di danni permanenti ma di una leggera bruciatura risolvibile. per paura sono andata il giorno dopo a fare un ulteriore visita in un ospedale da un altro oculista che mi ha detto che non vede alcuna lesione e mi ha semplicemente prescritto un collirio nevanac per 10 gg dicendo di nn preoccuparmi e che se c'erano danni avrei visto una macchia non certo un annebbiamento, io vedo tipo come se avessi un velo tipo come quando sto senza occhiali da vista che vedo appannato non vedo nessuna macchia e nesssuna distorsione delle immagini. secondo voi a chi devo dare ascolto? devo fare questo otc urgente o metto il collirio e vedo come va e nel caso lo faccio la settimana dopo se dovesse persistere il disturbo? non so come muovermi dato le due opinioni diverse. grazie. cordialmente
[#1]
Dr. Carlo Orione Oculista 6k 118 75
Gent.ma,
l'OCT non é un esame invasivo.
Lo esegua e si toglierá ogni dubbio.
Mi faccia sapere

Cordialmente

Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test