Utente 380XXX
Salve Dottori! In febbraio 2015 ho eseguito l'intervento di prk, dall'ultima visita risultava che riuscivo a vedere 10/10 quindi perfetto! Da più di un mese ho iniziato a seguire allenamenti di atletica che faccio 3 volte a settimana dalle 18:00 alle 19:30. L'oculista mi ha vivamente "obbligata" a portare sempre gli occhiali da sole, io (e so di sbagliare in questo) durante gli allenamenti non ho mai messo gli occhiali... Perchè mi davano noia, ero costretta a toglierli e rimetterli ad ogni esercizio quindi li ho tolti in quella ora e mezza. Le mie domande sono:
- Quali rischi ci possono essere se non li porto per quelle 3 volte a settimana? Cosa danneggiano i raggi UV?
- Ultimamente mi sono stati diagnosticati corpi mobili nel vitreo e l'occhio sinistro mi brucia spesso e mi pizzica, possono essere una conseguenza del non avere tenuto sempre gli occhiali?
- C'è un'alternativa agli occhiali da soli per proteggersi dai raggi UV?
Grazie a coloro che risponderanno! Buona serata!

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
16% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
direi di stare serena perchè i raggi ultravioletti è verissimo che danneggiano, specialmente la retina, ma negli orari in cui lei si allena, non dovrebbero dare particolari problemi, non è mica sotto il sole abbagliante mattutino.
I corpi mobili le sarebbero venuti a prescindere dall'intervento, gli occhi miopi ne sono più affetti. Non si tratta comunque di una patologia.
Per ciò che concerne i bruciori ovviamente dopo l'intervento di prk può restare un pò di secchezza, sicuramente il suo oculista le avrà prescritto delle lacrime artificiali. Ne faccia un abuso di queste. Si idrati l'occhio anche più di quanto sente l'esigenza, si ricordi che durante l'intervento vengono eliminate alcune terminazioni sensitive, dunque l'occhio potrebbe essere secco e lei non avvertirlo. La invito dunque a fare un utilizzo costante delle lacrime artificiali, almeno fino a 6 mesi dopo l'intervento.
Se ha ulteriori dubbi non esiti a contattarci.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it