Utente
Salve Dottori sono un ragazzo di 23 anni e da un po di tempo sento una fitta sopra l'occhio sx soprattutto quando faccio sforzi. Mi è capitato la prima volta circa 2 mesi fa, mi trovavo in macchina e ho fatto uno starnuto, da li questa fitta forte sopra l'occhio sx che è durata pochissimo. Un altra volta mi è capitato mentre studiavo sempre con lo starnuto, notando che il dolore si sentiva in base alla potenza dello starnuto. Ieri, urlando mi è ricapitato. Soffro di miopia e porto gli occhiali, ma raramente, soprattutto quando sono a casa, non li uso. Vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

questo tipo di fitte che riferisce teoricamente si potrebbero assimilare alla cosiddetta "cefalea da tosse" cioè scatenata da condizioni, come la tosse appunto o lo starnuto, in cui si viene a creare un aumento della pressione addominale e toracica che in ultimo causa un aumento della pressione all'interno della testa determinando la cefalea. Nel Suo caso però tale situazione si presenterebbe in forma atipica in quanto unilaterale.
Pertanto, considerato questo e che in circa il 40% dei casi queste situazioni sono secondarie ad altre patologie, se il problema si dovesse ripresentare sarebbe certamente indicata una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore. Vorrei dirle che oggi mi è capitato nuovamente di avvertire queste fitte anche quando faccio movimenti bruschi con la testa oppure quando mi abbasso. Ho un po di paura

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il dolore si è presentato nuovamente, anche in circostanza diverse, va valutato direttamente dal neurologo, poi eventuali esami diagnostici verranno richiesti dal collega se ritenuti opportuni.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dottore,

ho notato, inoltre, che avrò un po di cervicale poichè sento indolenzito il collo dietro la nuca e appena appoggio quest'ultimo in un cuscino o altro, mi sento rilassato. Potrebbe essere questo la causa delle fitte?

La ringrazio

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Teoricamente potrebbe essere la causa ma consideri che deve essere confermata dalla visita diretta.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro