Utente 437XXX
Salve mi chiamo Francesco è ho 28 anni.
Da un paio di anni, non riuscivo più a vedere bene da lontano, praticamente vedevo sfocato, e ogni tanto vedevo "granelli di sabbia" negli occhi.
Sono andato da due oculisti, ed entrambi mi hanno diagnosticato l'astigmatismo e una leggerissima miopia. Mi hanno detto di non preoccuparmi perché è una forma abbastanza lieve questi sono i miei dati:

Prima visita fatta nel Novembre 2015
Occhio destro
SF:
CIL:-0.75
ASSE:145
Occhio sinistro
SF:-0.50
CIL:-0.25
ASSE:175

Seconda visita Gennaio 2017:
Occhio destro
SF -0.25
CIL -0.75
ASSE 160
Occhio sinistro
SF -0.25
CIL -1
ASSE 5

Dal primo oculista sono andato un'anno e mezzo fa e mi ha assegnato un'occhiale da usare solo quando sono davanti al pc,tv, tablet e quando guido la sera e di pomeriggio ed io è da allora che lo indosso in queste determinate situazioni.

Il secondo oculista ci sono andato qualche giorno fa mi ha assegnato un'occhiale da usare sempre,tranne in alcuni casi tipo partitella fra amici.La mia domanda è la seguente: Secondo voi posso, mettere gli occhiali solo quando lavoro, quando sono davanti al pc,tv e toglierli quando esco con gli amici (con qualche ragazza:-), quando leggo un libro, considerando che il mio disturbo è minimo? Facendo cosi vado a peggiore la situazione?
Altra domanda
Essendo un tipo abbastanza ansioso, la mia ansia potrebbe aumentare il mio disturbo?

Ringraziandovi anticipatamente, colgo l'occasione per salutarvi.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
nessun problema per l'ansia, non se ne dia cura poichè è un difetto lievissimo di semplice messa a fuoco e può utilizzare i suoi occhiali al bisogno. quindi significa: televisione, guida, pc o altro.
per le sue attività fisiche ovviamente può eliminarlo.
vale la pena piuttosto eseguire controlli periodici per valutare l'eventuale evoluzione del difetto.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 437XXX

Ok, grazie mille per la risposta.
Io svolgo un lavoro all'aperto nelle ore quando lavoro mi consiglia di mettere gli occhiali? Onestamente a me da molto sollievo averlo.
Mettendo e togliendo gli occhiali vado a sforzare l'occhio?
Posso aumentare il problema così facendo?
Grazie mille per le risposte.

[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
nessuno sforzo. anzi meglio usarli.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#4] dopo  
Utente 437XXX

Ok, quindi se ho capito bene si possono tenere sempre e togliere in determinate circostanze, tipo uscire la sera con amici. Non crea nessun problema il non mettere sempre l'occhiale?

Un ultimo consiglio, quando leggo un libro cartaceo devo usare l'occhiale o no?

Grazie mille e scusi per le domande a raffica, abuso della sua gentilezza.

[#5] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
li usi al bisogno. se ne sente la necessità. se non ne sente non li usi.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#6] dopo  
Utente 437XXX

Grazie mille, lei è davvero gentile e professionale. Buona giornata.

[#7] dopo  
Utente 437XXX

Salve a tutti sono di nuovo qui per chiedervi se per il mio problema visivo (dati in alto) si possono usare delle lenti a contatto magari non usa e getta ma quelle che si cambiano ogni quindici giorni. Se si mi potete consigliare quali usare, grazie mille per le risposte.

[#8] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Sono lentine veramente di basso grado, non esistono nemmeno in commercio ed in ogni caso non ne vale la pena
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it