Utente 425XXX
Buongiorno. Ho 22 anni e da quando ne ho 16 porto gli occhiali per lievi difetti alla vista. Inizialmente erano solo occhiali da riposo per correggere un lievissimo astigmatismo (0,25 ad entrambi gli occhi), successivamente ho cambiato gli occhiali e mi è stata diagnosticata una lieve miopia (0,5) ad entrambi gli occhi conservando l'astigmatismo sempre ad entrambi. Quest'ultima visita è stata fatta più di due anni fa ma, circa ad un anno di distanza da quando ho fatto questi nuovi occhiali, ho avuto diversi problemi agli occhi. Fondamentalmente mi sono accorta di non aver mai l'occhio completament riposato già la mattina da sveglia e la situazione, ovviamente, peggiora nel corso della giornata. Ho forti bruciori al bulbo oculare, fenomeni di secchezza alternata a lacrimazione e un incessante e persistente dolore alla testa. Inoltre in macchina mi sono resa conto di far fatica, senza occhiali, a leggere le scritte dei cartelli mentre a casa davanti al computer, telefono, e libri la mia vista è come se fosse offuscata, distinguo sì lettere e parole da vicino, ma mi accorgo di non avere una visione nitida nell'insieme e di far doppiamente fatica nella lettura. Questo mi provoca l'aumento del dolore agli occhi e del mal di testa e una sonnolenza nei momenti più svariati della giornata. Gli occhiali dopo circa un anno non sono riuscita più ad utilizzarli poiché mi aumentavano i problemi che ho elencato e ho aspettato per porter rifare la visita e poter acquistare un nuovo paio di occhiali. Oggi ho rifatto la visita e ordinato gli occhiali ma a quanto pare mi manca solo 0,5 di miopia ad entrambi gli occhi. Ora mi chiedo, possibile che questi miei problemi siano dettati solo da 0,5 di miopia? Rispetto gli occhiali precedenti è stato eliminato solo l'astigmatismo e non capisco come quel 0,25 di astigmatismo in meno possa cambiare la situazione. Non è che non mi è stata fatta bene la visita e oltre la miopia c'è qualche altro problema? Ho paura di aver speso inutilmente soldi per i nuovi occhiali e di non aver risolto i miei problemi che possono sì sembrare una sciocchezza ma nella mia quotidianità incide parecchio. Ne ho provato a parlare con l'oculista e con l'ottico ma pare che il mio sia un problema senza soluzione. Vi ringrazio per il servizio da voi offerto e la pazienza. Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Buona sera
Io penso che tutti i suoi problemi siano da ricondurre ad una alterazione del film lacrimale.
Una lievissima miopia di mezza diottria non spiega il quadro sintomatologico.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Anche io non riesco a ricondurre i problemi a quel 0,5 di miopia per quello mi chiedevo se, per caso, avessero sbagliato a fare la visita e se in realtà ci fosse qualche altro problema come un'eventuale astigmatismo o ipermetropia (che è di famiglia). Mi perdoni se glielo chiedo, ma secondo lei cosa potrei fare per provare a risolvere il problema? Far le cose durante la giornata con gli occhi che si stancano facilmente e il mal di testa diventa davvero difficile. La ringrazio nuovamente per la disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 425XXX

Non chiedevo certo una diagnosi o una cura, solo un consiglio esterno e oggettivo riguardo il problema dato che, parlandone con l'oculista, non sono riuscita a risolvere il problema. Ovviamente poi avrei da me approfondito la questione. La ringrazio lo stesso per il servizio.