Utente 455XXX
Salve sono un ragazzo di 20 anni con una miopia di 1,50 occhio sinistro ed 1,25 occhio destro. Non porto occhiali (che userò appena arrivano all'ottica del mio paese) ed ho un problema molto disturbante: non posso guardare il monitor collegato alla mia play perché insorgono pressioni alle tempie, stanchezza e rossore degli occhi ed anche degli sbandamenti. Questo mi succede anche con cellulari e computer. È dovuto al fatto che non porto occhiali e quindi l'occhio è sensibile alle luci dei LED e degli LCD?

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
la misurazione della vista l'ha fatta un ottico o un oculista? È stata confermata con l'uso della cicloplegia e completata eventualmente con un esame della motilità?
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.
Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 455XXX

L'ho fatta da uno specialista. Nessuna cicloplegia , ma ha fatto vari test motori ed ha utilizzato gli appositi macchinari per analizzare gli occhi.

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Richieda per completamento una misurazione in cicloplegia.

Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4] dopo  
Utente 455XXX

Salve Dr. D'Ambrosio, ho messo gli occhiali e sembra tutto risolto. Penso che era dovuto proprio alla miopia. La ringrazio del consiglio e richiederò anche questo nuovo esame. L'aggiorno se si manifestano di nuovo i sintomi.