Utente 411XXX
Salve.

Ho 30 anni e faccio lavoro di ufficio per 4 ore al giorno.
Negli ultimi tempi ho notato un affaticamento agli occhi e bruciore soprattutto lavorando davanti al computer.

Ho fatto visita oculistica con i seguenti risultati:
- prima parre della visita senza nessun problema
- seconda parte della visita, dopo somministrazione di alcune "gocce", con rilevamento di ipermetropia di circa 2,25 per entrambi gli occhi.

L'oculista mi ha detto di portare i seguenti occhiali a permanenza:
SF +1

Io ho sempre visto bene e tuttora non ho problemi nel mettere a fuoco le cose, pertanto non capisco la necessità di mettere SEMPRE degli occhiali ai quali so che sarà difficile abituarmi in breve tempo. L'oculista mi ha detto che devo metterli per stare meglio ma io vorrei evitare di metterli.

È possibile utilizzare magari solo un occhiale nei momenti di stanchezza oppure devo per forza mettere quello che mi ha consigliato?
Se non metto nessun occhiale, il mio difetto aumenterà o resterà comunque lo stesso (a meno del bruciore)?

Aiutatemi, non vorrei mettere un occhiale che poi non mi serve e mi crei soltanto problemi.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
Condivido l'operato del collega, lei ha una ipermetropia latente che porta a stancare i muscoli ciliari e i retti mediali. Deve portare gli occhiali soprattutto al lavoro, e dopo un periodo di abitudine li potrà usare fissi. Il difetto di vista ipermetropico é quasi interamente congenito, non peggiorerà negli anni, semplicemente verrà fuori e le sembrerà di peggiorare, ma é un meccanismo fisiologico, avverrà anche se non usa gli occhiali.
Con gli occhiali prescritti avrà soltanto benefici.

Cordiali saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!