Utente 430XXX
Buonasera gentili dottori, Vi volevo chiedere se è possibile diagnosticare un melanoma oculare attraverso l'esame del fondo oculare, con l'utilizzo di gocce che dilatano la pupilla. Oppure, quali altri esami sono utili al fine di tale diagnosi? Ho problemi all'occhio sx, spesso ho fotofobia e lo sforzo, a volte mi sembra come se avessi qualcosa dentro e l'oculista, dopo un esame con fondo oculare, mi ha diagnosticato una blefarite posteriore, dicendomi che ero infiammata. Ho sempre sofferto di secchezza oculare, ma all'altro occhio, il sx era quello buono e tra l'altro, la miopia è leggermente aumentata di circa 0,30 al sx da Novembre 2016 (mia ultima visita oculistica). A volte ci vedo abbastanza male dall'occhio sx, in alcuni momenti sembra che passi, mi ha anche dato delle gocce e degli impacchi da fare, ma vorrei sapere, qualora ci fosse un melanoma se l'accertamento che mi è stato fatto basti ad individuarlo.
Cordiali saluti e grazie della Vostra attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
si certo un MELANOMA SI VEDE ALL'ESAME DEL FUNDUS....

SE IL MEDICO OCULISTA RITIENE ESEGUE ANCHE FAG E

ECOGRAFIA BULBARE!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333