Utente 496XXX
Salve dott volevo un informazione perché sono disperata,in 5 anni ho girato tantissimi oculisti per il problema del muco negli occhi e non ho risolto ancora il problema, mi hanno scritto colliri a base di cortisone creme antibiotiche è anche lacrime artificiali ma nulla a risolto il mio problema anzi da 5 anni ad ora la mia vista è anche peggiorata non ne posso più veramente vorrei un vostro parere vi ringrazio in anticipo. P.s mi hanno anche detto che potrebbe essere congiuntivite infettiva.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
se è una congiuntivite infettiva ha fatto tampone?

ha ricercato la Clamidia?


e se invece avesse sono OCCHIO SECCO?

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 496XXX

Salve dott. Luigi non mi hanno mai fatto il tampone oculare ma solo un test per l'occhio secco e mi hanno prescritto lacrime artificiali ma non ho risolto il problema, per la clamidia faro delle ricerche. Grazie mille del suo consulto

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
perfetto

allora pensiamo alla clamidia
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 496XXX

Dottore ho fatto ricerche sulla clamidia ma non mi sembra clamidia quella che ho io perché i sintomi sono diversi, per la clamidia i segni tipici di questa malattia sono la palpebra rivolta all’interno che si salda alla congiuntiva, le ciglia rivolte all’interno dell’occhio e alterata chiusura delle palpebre, cui seguono cicatrici sulla cornea più o meno estese, fino alla sua opacizzazione completa (si forma un panno corneale e quindi l’occhio diventa biancastro). Invece io ho muco biancastro filante, la mattina non posso aprire gli occhi con facilità perché sono come appiccicati, gli occhi molto spesso sono arrossati è sento come la presenza di un corpo estraneo all'interno.
N.b ho dimenticato a dirle che all'inizio parlo di circa 6 anni fà questo problema c'è l'aveva solo mio marito mentre io non avevo nulla poi dopo un po di tempo ho notato che anch'io ho cominciato ad averlo all'inizio molto meno adesso è peggiorato. Attendo sue notizie grazie mille.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
e' Clamidia probabilmente

non la Tracomatis
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 496XXX

Si ora ho fatto delle ricerche su internet più approfondite ma non riesco a capire perché ci sono tanti sintomi e tanti nomi particolari che non ho capito bene. Comunque dottore lei che esame mi consiglia di fare per scoprire se realmente si tratta di clamidia? Ho un altra domanda importante da chiedergli se realmente fosse clamidia ho letto sempre su internet che è trasmissibile tramite rapporti sessuali non so se è realmente così dunque in ogni caso siccome sono al settimo mese di gravidanza è una cosa che potrei trasmettere a mia figlia?
La ringrazio attendo una sua risposta.

[#7] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
signora
anche i bagni in piscina o alle terme possono trasmettere infezioni

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333