Utente 400XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e soffro di miopia, ho 2, 50 sia all'occhio destro che sinistro, e credo che ultimamente sia anche aumentata.
Il mio problema è che tre giorni fa stavo dormendo a pancia in giù, con il braccio destro appoggiato vicino l'occhio destro, e presumo ci sia stato per un bel po' di tempo, quando mi sono svegliata mi sono spaventata perché da un occhio vedevo un po' nero con dei bagliori, ma strofinando l'occhio mi è passato..
Due orette fa mi sono svegliata e come ho aperto gli occhi ho avuto subito dei bagliori forti, non so se è sempre causa della posizione sbagliata in cui dormo cioè dal fatto di stare a Pancia in giù e spesso 'schiaccio' gli occhi con il braccio o sul cuscino, o causa della miopia che sta peggiorando o altro.. Adesso vedo un po' confuso, a tratti vedo le classiche mosche volanti presenti con la miopia e ho un leggero mal di testa ma non so se è colpa dell'ansia.. Sono abbastanza preoccupata poiché mio nonno soffre di maculopatia degenerativa e non vorrei fosse una cosa ereditaria.
Grazie.

[#1]  
Dr. Vincenzo Orfeo

24% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Gentile utente, la sua è una miopia lieve quindi non deve preoccuparsi di nulla. Non c'è relazione con la degenerazione maculare di cui soffriva suo nonno, si tratta il più delle volte di patologie legate all'età avanzata. Però se le è possibile, non le consiglio di dormire proprio a pancia in giù comprimendo gli occhi. Pur non provocando difetti permanenti, può peggiorare l'ossigenazione dell'occhio e ciò, in generale, non è auspicabile. Cordiali saluti
Prof. Dr. Vincenzo Orfeo
Direttore U.O.Oculistica Clinica Mediterranea, Napoli
Prof. a contr. Scuola Spec.Oftalmologia Università di Trieste