Edema palpebrale

Buongiorno, è da un mese che ho un edema palpebrale all’occhio dx, venuto fuori in contemporanea con sinusite etmoidale, curata poi con antibiotico e cortisone per 10 giorni.
Finita la cura l’edema compare anche sull’occhio sx.
I sintomi che l’accompagnano sono dolore e pesantezza oculare.

Ho fatto una visita oculistica che non ha riscontrato nessun problema.
Dopo una settimana visita in pronto soccorso perché avevo dolore all’occhio, in questa occasione mi viene riscontrata una congiuntivite acuta, da curare per 10 gg con netildex, sono al settimo giorno ma non noto miglioramenti per quanto riguarda l’edema.

Prendo la Rosuvastatina da 20mg per colesterolo familiare.

Ho eseguito ecocolordoppler dei tronchi sovra aortici e sono nella norma.

Attendo di eseguire tac massiccio facciale per la sinusite, può essere una conseguenza della sinusite questo edema?

Sto prendendo anche delle pastiglie naturali drenanti, pensando ad un accumulo di liquidi, ma nulla.

Non so più cosa pensare e a chi rivolgermi a questo punto.

Attendo esito tac massiccio facciale ed esami del sangue.

Mi sapreste consigliare un centro oculistico in provincia di Monza e Brianza?
O se ci fossero ulteriori esami da eseguire per indagare possibili cause.

Grazie anticipatamente.

Debora
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 570 396
dottor MAURIZIO BUSCEMI a MONZA a Mio Nome

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test