Utente
Buongiorno,

premetto che ho cominciato a indossare occhiali da vista per correggere una miopia insorta attorno ai 43-44 anni.
Si trattò di cosa lieve che poi a distanza di qualche anno (2018) è peggiorata (2, 25 e 3).
Oggi ho fatto una visita di controllo con un ulteriore peggioramento (3, 25 e 4).
Il medico mi ha sollevato alcune perplessità su questo peggioramento poiché è raro che accada con l’avanzare dell’età.
Chiedo un Vs.
parere in merito con la premessa che nel corso di questi (6/7 anni) ho conseguito due lauree.
Quindi mi chiedevo se questa intensa attività di studio può avere provocato questo peggioramento.
Aggiungo che per lavoro faccio un uso intensivo del PC.
Vi ringrazio per il riscontro che vorrete fornire.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
direi che con una

"MIOPIA d'INDICE" come la sua
deve valutare attentamente

la Pressione endoculare

semmai con una accurata

-curva tonometrica e

-pachimetria corneale

Altrimenti lei ha una cataratta nucleare iniziale...

non può essere altrimenti...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516