Tutto cio mi porta innevitabilmente , giramenti di testa , confusione mentale , preoccupazione e

Buon giorno , da parecchi anni ormai soffro di un disturbo alla vista al quale nessun medico riesce a dare risposta .
Da quando mi alzo a quando vado a letto vedo come un effetto "neve tv" un forte abbagliamento che mi dura tutto il giorno . La stessa cosa la noto con gli occhi chiusi . Tutto cio mi porta innevitabilmente , giramenti di testa , confusione mentale , preoccupazione e ansia generalizzata che non fa' altro che peggiorare il disturbo .
Sarei curioso di sapere , se , il problema e' di tipo oculistico o neurologico . Premetto che il disturbo e' costante da anni ormai . Ringrazio tutti quelli che mi possano indirizzare verso una diagnosi definitiva o perlomeno spiegare a cosa sia dovuto questo disturbo che mi sta facendo impazzire . Grazie
[#1]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
I suoi sono disturbi abbastanza vaghi ed indefiniti, per cui direi che la cosa più indicata è di sottoporsi ad un accurato controllo oculistico.

Infatti molte sono le situazioni che possono provocare disturbi come i suoi.

Qualora lo specialista non dovesse trovare patologie di sorta, eventualmente il suo medico curante la indirizzerà per altri controlli specialistici neurologici.

C'è da aggiungere però che se da molti anni lamenta questo disturbo senza peggioramenti, non dovrebbe essere una cosa grave.

Una curiosità: ha controllato la pressione sanguigna?

Cordialmente

DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per aver preso in considerazione la mia situazione .
ho fatto (penso) tutti gli esami oculistici , tranne quello con contrasto .
Sono stato di recente all' ospedale di Siena a farmi visitare dal Prof. Caporossi , il quale mi ha detto che non ha trovato nulla di strano e che i miei occhi sono perfetti .

il problema e' che io i sintomi li ho davvero e le garantisco che conviverci e' molto difficile in quanto il mio specifico disturbo mi da una brutta sensazione di distacco dalla realta' .

Non credo di avere problemi neurologici , semmai i problemi annessi di ansia e depressione sono dovuti a questo problema di vista . So', e ne sono pienamente convito che eliminato questo problema , i miei disturbi ansiosi sparirebbero cosi come sono venuti .

la mia ansia deriva anche dal fatto che non vorrei avere un danno cerebrale che mi causa questo disturbo .

Sono 20 anni che convivo con questo problema , sono stufo , ho una bimba di 2 anni , vorrei godermi la vita , ma non posso . Qualsiasi aiuto puo' davvero essermi utile , ormai mi attacco a tutto .

Grazie ancora .
[#3]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Se ha già fatto tutti i controlli e questi sono negativi, potrebbe essere un problema neurologico.
Il neurologo, oltre che escludere problemi di sua competenza, potrebbe eventualmente valutare la possibilità di diminuire il suo stato d'ansia con qualche preparato specifico.
Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore .

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test