Utente 149XXX
Buonasera,
ieri ho effettuato l'estrazione del settimo molare inferiore, non senza qualche difficoltà, dovuta al fatto che la radice, o meglio le radici (che sono state tra loro separate) erano molto restìe ad uscire. Il decorso post operatorio va bene. Qualche dolore (sopportabile con l'ausilio di un antinfiammatorio) e la gengiva un pò (ma non troppo) gonfia, a causa del perdurare dell'estrazione (più di un'ora). Il sangue fuoriuscito era abbastanza, ma adesso è cessato del tutto. Mi sono stati applicati 3 punti di sutura che dovrò rimuovere a 7 gg dall'estrazione. Tengo a precisare che sto facendo un ciclo con antibiotico fino alla terza giornata dopo l'estrazione. Oggi, osservando la ferita, noto che attorno ai punti si è formata una strana patina bianca, e subito mi sono spaventata pensando che potesse essere il primo sintomo di un'infezione. Possibile? Non sento più dolore, inoltre sento solo "tirare" un pò i punti di tanto in tanto. Scusandomi per essermi dilungata molto vorrei adesso chedere: è normale quella patina bianca stranisssima? A partire da domani comincerò, come da prescrizione, a applicare Corsodyl Gel sulla ferita per 2 volte al giorno dopo essermi lavata i denti. Per i primi 2 gg sto evitando di mangiare normalmente, riducendomi a yogurt e minestroni.Posso comunque iniziare a mangiare normalmente senza temere che il cibo vada ad infettare la ferita? D'altra parte ho i punti di sutura, e dovrebbero proteggere la ferita stessa, no? Riepilogando:
- Può essere quella patina bianca sinonimo di infezione, o fa parte del normale processo di guarigione?
- Non essendomi "gonfiata" nelle prime 24 ore è possibile che questo accada anche in seguito?
- Posso iniziare a mangiare normalmente? Naturamente evitando cibi duri e masticando dall'altro lato?
- Per l'igiene orale, continuo a comportarmi in questo modo?
Grazie a tutti e buon fine settimana!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente la patina bianca che ha osservato è placca accumulatasi intorno alla ferita per aver evitato di masticare in quella zona,percui è una cosa assolutamente normale.
Nei prossimi giorni quando inizierà a spazzolare la zona interessata vedrà che si rimuoverà facilmente.

Posso iniziare a mangiare normalmente? Naturamente evitando cibi duri e masticando dall'altro lato?
Si.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Tutto nella norma, stia tranquillissima e segua i consigli dategli dal collega.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3] dopo  
Utente 149XXX

Gentili dottori Vi ringrazio per le Vostre risposte!!! La guarigione procede bene per fortuna, e a giorni toglierò i punti. Inizierò quindi la procedura di devitalizzazione dell'ultimo molare, fratturatosi, purtroppo, fin poco sotto la gengiva. Il mio dentista mi ha detto che nella prima seduta inizierà la devitalizzazione. Posso chiedere come pensate si comporterà dal momento che essendo fratturato il molare sotto gengiva non penso potrà mettere la diga? Grazie ancora.

[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Per fratturato intende che manca la parete del dente? Se è così (come penso) la giga si può montare lo stesso con appositi ganci o effettuando una pre-ricostruzione.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#5] dopo  
Utente 149XXX

Gentile Dott. Muraca,
si con il termine fratturato intendo proprio che manca un pezzo di dente, una delle 4 pareti per l'esattezza (quella lato lingua), ed in un tratto mi pare che la gengiva lo abbia un pochino ricoperto. Come pre-ricostruzione intende che bisogna tagliare la gengiva? generalmente la devitallizzazione in prima seduta di un molare in cosa consiste? grazie..