Utente 185XXX
gentilissimi dottori Vi porgo la mia situazione . Ho 33 anni e 8 giorni fa ho estratto un molare superiore, esattamente quello prima del dente del giudizio.il dente è stato estratto perchè disintegrato credo da una carie e comunque non si vedeva quasi più.ho iniziato ad avvertire dolore se entrava qualcosa dentro o semplicemente toccava il cibo. dolore gengivale mi ha detto il dentista dato che il dente era devitalizzato. fatta l'estrazione, durata poco e senza problemi se non la prassi solita,prendendo un antinfiammatoirio dopo l'estrazione non ho avuto piu necessità di antinfiammatori perchè il decorso non mi ha portato ad avere importanti fastidi.premetto che non mi è stato prescritto antibiotico prima e mentre dopo ho insistito io per tranquillità nel voler prendere l'antibiotico.non mi è stato prescritto colluttorio.Un paio di giorni dopo in farmacia mi hanno dato un colluttorio alla clorexidrina 0,12 (da loro consigliato).Ma distanza di una settimana continuavo a sentire un indolensimento lieve della parte, e mi sono accorta che il doloretto non veniva dalla zona estrazione visto che lavando i denti e toccando con la lingua non avevo dolori, ma sembrava partire dal dente del giudizio .dolore che sento quando qualcosa lo tocca (che sia lingua o guancia o altro dente).Sono tornata dal dentista che mi dice che carie non ce n'è , la zona dell'estrazione sta guarendo alla perfezione, che non c'è infezione e che non sa darmi una ragione del dolore che sento e che eventualmente era il caso di toglierlo...per togliere direttamente il problema. Concludendo cosa potrebbe essere la causa di questa cosa?considerando che il dente del giudizio è fuori ma un po obliquo verso l'esterno (per questo parlavo della guancia che tocca), non mi ha mai dato problemi se non ora dopo l'estrazione del dente vicino!
altra domanda:un paio di giorni prima dell'estrazione mi si è fatta una bolla sul labbro (forse erpes) e ora da giorni ho delle irritazioni rosse con cose bianche nella bocca , sulle gengiva sopra i denti canini superiori e inferiori!mi fa tutto male.
cosa può essere considerando pero ke sembra coincidere con l'uso del colluttorio e l'antibiotico augmentin?
ps la radiografia il dentista ce l'ha ma fatta prima dell'estrazione, mesi prima.
mi scuso in anticipo per la descrizione molto semplice ma volevo spiegare il più possibile anche con la mia ignoranza del settore.
grazie molte.

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
siamo in fase di guarigione pertanto potrebbe trattarsi della gengiva intorno al dente ad essere dolente.
Per il resto la descrizione è troppo generica, è necessaria una visione diretta, penso comunque che il suo medico, se si fosse trattato di infezione erpetica o candidosica se ne sarebbe accorto.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente 185XXX

Gent.mo dottore innanzitutto grazie per la celere risposta ,ma forse non sono riuscita aspiegare bene.
Il dolore e al dente del giudizio vicino.il dentista ha anche provato a toccare varie zone dell `estrazione e non sentivo nulla.ma toccando l `altro dente si.cmq assenza di carie dice ildottore oltre ke non ho sensibilita alcaldo o al freddo.