Utente 322XXX
Da qualche mese soffro di disturbi vari che vanno dal semplice mal di testa alla confusione di testa, giramenti, cattiva digestione, senso di fatica, nausea e debolezza diffusa con formicolii agli arti, inoltre un fastidiosissimo dolore al collo e dietro la nuca con rigidità articolare. Ho notato diverse volte che tutto questo coincide con dolori alla mandibola e dolori a gengive e denti del giudizio. A questo punto vorrei capire se tutti i miei fastidi possano dipendere da i miei denti.
Nello specifico quando ho questi sintomi le mie gengive sembrano quasi prendere fuoco come se irritate e dolenti anche toccandole con la lingua e mi sembra di avere proprio un dolore tipo osseo soprattutto sull'arcata superiore negli ultimi denti in fondo alla bocca, la mia bocca risulta molte volte secca e il naso quasi sempre chiuso e secco. Purtroppo a tutto questo vado ad aggiungere un certo senso di preoccupazione che mi provoca anche vampate di calore e cardiopalmo evidente.

I sintomi sono soprattutto al mattino e man mano che scorrono le ore peggiorano, nella giornata sono molto altalenanti anche se non mi abbandonano mai definitivamente.

Grazie.

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, lei descrive una sindrome complessa e solo un odontoiatra dopo visita clinica può dirle quanto possano contribuire i denti, le gengive e l'articolazione temporo -mandibolare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/