Utente 240XXX
Buongiorno gentili dottori. In data 9 dicembre mi sono sottoposta al cambio di una vecchia otturazione. Il dente in questione è il 47 inf destra. Da allora accuso dolore al dente superiore destro che tra l altro non ha nulla. Il dentista mi consiglia di procedere a devitalizzazione in quando l otturazione era profonda. In data 20,dicembre mi sottopongo a devitalizzazione. Solo la morte del nervo. Non ha usato guttaperga, non so se si chiama così, quella la farà successivamente. Però mi ha disinfettante con siringa più volte.e messo infine una pasta provvisorio. Passata l effetto Dell anestesia sono stata tutto sommato bn. Non ho avuto bisogno di assumere nulla. Ma da ieri sera i dolori al dente superiore sono tornati come anche dolore al 47 inferiore e ai suoi vicini e in più mal d orecchio. Dolore durato fino alle 4 del mattino x poi diminuire avendo una lieve dolenti. In più ieri ho notato che sbattendo i denti x caso il dente fa malissimo. Ora mi domando devo rifare devitalizzazione. Non è stata eseguita bene? C'è ancora infezione? Devo pazientare o cambiare medico?

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Non è chiaro se ha devitalizzato solo il 47,comunque, se ha dolore durante la masticazione potrebbe essere
un precontatto,ma se ne doveva accorgere subito
Comunque un precontatto può dare,a causa del "trauma occlusale" e della parafunzione che genera , anche fenomeni di sensibilizzazione dentale. Ciò evidentemente avviene solo quando ,la entità del precontatto e delle lesioni secondarie al tessuto dentale , siano di una certa entita'.
Questo potrebbe valere per "il dente superiore".....
Per l'inferiore ritengo necessaria una rivalutazione della terapia....

Si faccia ricontrollare meglio dal suo dentista.
Buona Giornata



https://it.linkedin.com/in/luigi-de-socio-9bb60343
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 240XXX

Salve dottore. Il mio dentista dopo panoramica e varie prove ha scartato problemi al dente superiore dicendo che quello che accuso e5un dolore di riflesso. Ora l ho chiamata x informarla Dell accaduto e mi ha liquidato dicendo di procedere con due opzioni
la prima è togliere la pasta da sola e lasciarlo aperto e poi dopo le feste toglierlo
la seconda è iniziare cura antibiotica
sono molto perplessa da queste risposte date a caso. Avrei preferito che mi dicesse di andare x un nuovo controllo e non liquidandomi dicendo che è da togliere senza una seconda visita.
Secondo lei sempre in linea generale non avendo bene visto il quadro clinico può una post devitalizzazione non dare dolore dubito ma dopo un giorno e mezzo con un dolore acuta per poi attenuare da solo?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Cara Signora,la visita odontoiatrica è l'unica cosa fattibile
in una situazione dubbia,come è discutibile
l'opzione proposta : " la prima è togliere la pasta da sola e lasciarlo aperto e poi dopo le feste toglierlo..." (atteggiamento
"PonzioPilatesco".....)
Il consiglio è :si faccia rivalutare da un altro collega.......
Buona Giornata


P.S. con la panoramica si evidenziano solo grosse lesioni cariose,mentre per una
diagnosi di accuratezzasono necessarie rx endorali e a volte,poichè anch'esse
possono non dirci granchè,si ricorre ad indagini di 2° livello come una TC cone beam.
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia