Utente 442XXX
Salve.
Nel pomeriggio ormai passato, mi sono recato dal dentista per farmi otturare un dente scheggiato.
Il dentista, una volta analizzata la situazione, ha notato una perforazione che andava verso l'interno, ma dopo avermelo fatto presente, ha continuato normalmente con l'otturazione.
Una volta finito il lavoro, ha fissato un nuovo appuntamento fra 23 giorni, dicendomi che così potrà capire se sarà necessaria la devitalizzazione, ed anche perché all'interno del buco di cui mi aveva parlato prima, è cresciuto un pezzo di gengiva che va rimosso.
In ogni caso, mi ha detto che avrei dovuto evitare di masticare dal lato interessato per qualche ora, di modo che l'otturazione avesse modo di solidificarsi, ma che passate quelle poche ore, avrei potuto ritornare a masticare normalmente.
Ora, a causa della mia ignoranza sull'argomento, non conoscevo l'esistenza delle otturazioni provvisorie, che sono riconoscibili dal colore molto bianco, e osservando la mia otturazione sono quasi sicuro che si tratti proprio di un'otturazione provvisoria.
Così mi sono sorti dei dubbi, poiché da quanto leggo su internet, è assolutamente sconsigliato masticare sul dente otturato provvisoriamente perché l'otturazione potrebbe danneggiarsi.
Io per ora ho cercato di evitare di masticare su quel lato, ma ciò mi rende molto difficile la masticazione, soffrendo di un problema di clic mandibolare sul lato opposto a quello del dente otturato, e cioè sul lato dove dovrei masticare per evitare contatti con l'otturazione.
Chiedo quindi il vostro gentile parere, posso masticare sul dente otturato, magari evitando cibi molto duri? Le otturazioni provvisorie sono davvero così fragili, oppure possono resistere per i 20 e più giorni che mancano al prossimo appuntamento?
Grazie in anticipo, e buonanotte (mi scuso per l'orario).

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Può masticare sul dente otturato con l'otturazione provvisoria evitando cibi duri. Ne esistono anche di molto resistenti che posson durare mesi.
Se ad ogni modo la sua non è una di quelle e consuma un po', non e' un grosso problema. Se scompare prima dell'appuntamento previsto contatti il dentista per il rifacimento.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it