Utente 401XXX
Buonasera Cari Dottori,
Vi chiedo solo un chiarimento: da venerdì sera ho iniziato ad avvertire un fastidio in fondo al molare destro. Sabato mattina appena sveglia noto un certo gonfiore e pus in quella zona, tanto da gonfiarmi anche la parte del collo e pensai che fosse ascesso. Chiamo subito il mio dentista e mi prescrive cefixoral 400 per 5 giorni, ma nel frattempo della terapia antibiotica mi visitò il martedì seguente, facendomi una radiografia e confermando che l'ascesso si sia creato a causa del dente del giudizio. Mi dice di continuare con l'antibiotico fino al giorno dell'estrazione e proteggermi con fermenti (per la terapia antibiotica prendo il codex) e integratori. Vi chiedo.. è possibile fare tanti giorni di antibiotico (quasi 9 gg) per un ascesso??? Anche se ora non fa più tanto male...la "pallina" è rimasta...
Vi ringrazio. Buona serata

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La copertura antibiotica è necessaria per tamponare ed evitare le complicanze di una pericoronite.Sulla durata e sul tipo di antibiotico usato non mi esprimerei
non conoscendo il caso clinico,il suo dentista avrà sicuramente optato per una terapia per lei congrua. Concordo peraltro per l'avulsione già debitamente programmata.
Le invio un link,lo legga


https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/1915-pericoronite-dente-giudizio.html

Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 401XXX

Salve Dr. De Socio,
Grazie tante per la cordiale risposta e per il seguente articolo. In tutto quello che ho letto ho fatto e lo sto facendo. Fin Dall'inizio dell'infiammazione ho avuto cura dell'igiene, come faccio ogni giorno, con collutorio specifico e applicazione di un gel direttamente, fino alla continua terapia antibiotica e devo dire che in 4 giorni l'infiammazione e il dolore si è attenuato, l'unica cosa che mi "preoccupa" è questo uso troppo prolungato dell'antibiotico. Oggi il dottore vedrà la radiografia e mi faranno sapere quando intervenire, ma nel frattempo sono al 7° giorno di terapia.
La ringrazio ancora e le auguro una buona giornata

[#3] dopo  
Utente 401XXX

Salve Dr. De Socio, l'ha aggiorno: per quanto riguarda l'estrazione del dente del giudizio è avvenuta venerdì; è andato tutto bene, qualche disturbo post-operatorio (dolore e un pò di gonfiore, ma è del tutto normale). invece per quanto riguarda la terapia antibiotica (cefixoral 400), nonostante avessi già preso dal 9 al 14 settembre l'antibiotico, dottore me l'ha fatto riprendere il giorno prima dell'intervento (giovedì 21 settembre) e continuare per 5 gg.
una cosa che mi preoccupa: oggi, al 4° giorno di antibiotico, mi sento come se avessi un leggero affanno, potrebbe essere un effetto indesiderato dell'antibiotico? ho cercato di proteggere il più possibile la flora batterica, anche perchè soffro di colon irritabile, ma assumendo fermenti, i problemi digestivi non ne sto avendo, ma solo oggi mi sento in "difficoltà". non vorrei assolutamente interrompere la terapia, anche perchè domani è l'ultimo giorno, e non è il caso...
ma dovrei preoccuparmi? potrei chiamare il mio medico domani, ma solo di pomeriggio e la pillola la prendo a mezzogiorno. Non vorrei che mi sentissi male...

la ringrazio e buona serata

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buonasera,
potrebbe essersi sensibilizzata alla molecola del farmaco(cefixima),e comunque se lo sospendesse,in caso di dubbio,in assenza del parere del medico di base o del dentista curante,un giorno di differenza rispetto alla prescrizione,non cambierebbe alcunchè.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Utente 401XXX

Salve dottore, la ringrazio per la rapida risposta. Quindi mi conviene terminare comunque la terapia, visto che domani è l'ultimo? Cercherò di informare comunque il mio medico..
La ringrazio ancora