Utente 477XXX
Buongiorno.
Chiedo il vostro gentile consulto per il mio caso specifico.
Tra un paio di giorni devo effettuare l'estrazione del molare settimo lato sinistro superiore, perché il dente presenta una grossa carie vicino la radice. Contiguo a questo dente c'è il sesto dente incapsulato 10 giorni fa con capsula provvisoria. Dalla visita dentistica di controllo prima dell'estrazione, il dentista mi ha detto di prendere due giorni prima dell'estrazione l'antibiotico Zimox 1g ogni 12 ore. Ho chiesto al dottore se era necessario l'uso dell'antibiotico e lui mi ha risposto dicendomi di prenderlo perché la gengiva del dente è un po' arrossata. A questo punto mi chiedo se è veramente necessario prendere l'antibiotico, vorrei evitarlo anche perché provengo da una influenza intestinale che ho avuto tre settimane fa. Premetto che sto facendo sciaqui con olio essenziale antibatterico Tea Tree.
Sono un po' in ansia
Vi ringrazio anticipatamente del prezioso consiglio

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se non ha infezioni di natura dentale(e questo on line non possiamo saperlo),di regola non è necessaria la terapia antibiotica pre e post-estrazione.
Discorso diverso per la profilassi dell'endocardite.Si chiarisca bene col suo dentista.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Mi scusi per questa mia precisazione:
La gengiva del molare da estrarre (settimo) , a detta del mio dentista è solamente arrossata. Può considerarsi una infezione? È necessario fare l'antibiotico per la gengiva arrossata?
Il dente in questione da estrarre (settimo) si trova contiguo ad un altro dente (sesto), che è un po' caricato ed è stato provvisoriamente incapsulato con capsula provvisoria. Questo dente può creare eventuali problemi batterci o di infiammazione, per l'estrazione del molare in oggetto?
Mi scusi e la ringrazio anticipatamente.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"....La gengiva del molare da estrarre (settimo) , a detta del mio dentista è solamente arrossata. Può considerarsi una infezione?...."

Si ,se consideriamo che un'arrossamento della zona,può essere anche spia di una gengivite


"...È necessario fare l'antibiotico per la gengiva arrossata? ...."

NO,sarebbe sufficiente un disinfettante a base di clorexidina


".......Questo dente può creare eventuali problemi batterici o di infiammazione, per l'estrazione del molare in oggetto?...."

NO


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 477XXX

Buongiorno, ho appena estratto il molare settimo superiore lato sinistro senza antibiotico. È trascorsa circa un'ora e non ho effettuato alcuno sciacquo e mangiato nulla. Ho sentito dire che in questi casi è preferibile mangiare gelato o cibi freschi. Dopo quando tempo, dall'estrazione é consigliabile mangiare gelato? Il gelato può andare direttamente nella ferita oppure no? Consigliate sciacqui di colluttorio o meglio lasciare stare?
Vi ringrazio in anticipo e grazie per il importantissimo contributo.

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Preferibile alimentazione liquida fredda per le prime 24-36 ore,applicazione di ghiaccio ed astensione dal fare sciacqui per evitare la eliminazione del coagulo ematico che dà origine ai processi di guarigione.Tali istruzioni però vengono di solito assegnate dal dentista su appositi fogli per il decorso post-operatorio.....
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 477XXX

Buongiorno,
a tre giorni dall'estrazione del molare settimo lato superiore sinistro senza antibiotico, desidero porre tre domande.

1) Subito dopo l'estrazione il dentista non ha ritenuto necessaria alcuna procedura di disinfettazione della parte operata. È normale questa procedura?

2) A quasi tre giorni dall'estrazione, ovviamente ancora la parte è delicata. Per motivi intestinali sto prendendo due volte al giorno fermenti lattici. Durante il passaggio di questi fermenti dalla bocca, potrebbe sensibilizzare la gengiva del dente estratto, ancora in fase di guarigione?

3) Premetto che non ho fatto nessun sciacquo con colluttorio. Eventualmente è consigliabile utilizzare qualche colluttorio, oppure con olio essenziale Tea Tree?

Ringrazio anticipatamente dei Vostri preziosissimi consigli.

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Continui con antibiotico come da prescrizione e faccia sciacqui con colluttorio a base di clorexidina 0,20% e attenda la visita di controllo dal suo dentista.I fermenti lattici non interferiscono con la guarigione.Per il quesito al punto 1) chieda delucidazioni al Collega.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia