Utente 312XXX
Gentili Dottori,

sono una ragazza di 23 anni. Da circa 3/4 settimane ho notato di avere sul palato una protuberanza molto piccola, di circa 1 mm, non dolente. Allo specchio questa appare quasi impercettibile, di fatti posso sentirla passandovi soltanto la lingua o un dito. Quando al mattino mi sveglio non riesco nemmeno a percepirla; dopo aver fatto colazione e aver cominciato le mie attività, questa comincia ad essere percepibile, anche se, ripeto, è veramente millimetrica. Ho letto, documentandomi, che potrebbe trattarsi di un mucocele, che può originarsi da eventi "traumatici". Di fatto, poco prima di scoprire questa protuberanza ho avuto la classica influenza stagionale e ho assunto delle pasticche ( Benagol) per far passare il mal di gola. Purtroppo ho il brutto vizio di strusciare le pasticche sul palato e non vorrei che potesse essere questa la causa.
So bene che non posso ricevere da voi diagnosi, quindi a breve andrò dal dentista, anche per togliere delle carie.
Vorrei però chiedervi se sia il caso di preoccuparsi o se posso attendere tranquillamente la data dell'appuntamento dal mio dentista.

Vi porgo i miei saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, se si tratta di qualche giorno non ci sono grandi problemi, chiaramente potrebbe essere di tutto e se fosse un lesione da HPV lei potrebbe diffondere il virus, questo è solo un esempio per farle capire l'importanza della diagnosi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/