Utente 496XXX
Salve,
vi sto scrivendo per cercare una soluzione che possa farmi stare di nuovo bene.
Nell'agosto del 2016 ho iniziato ad avere dolori, gonfiore, retrazione gengivale che a tutt'oggi presente e sempre più peggiore.
Purtroppo ho sempre sofferto di carie ma non problemi gengivali.
Ho effettuato esami ematici, tampone, feci ed urine con risultati negativi, ho fatto la gastroscopia mesi fa ed è risultato che ho una piccola ernia iatale, reflusso gastroesofageo e gastrite e mi sto curando.
Non ho mai fumato, non ho mai usato droghe e non ho mai bevuto alcolici in quanto astemio ed ho 32 anni, pratico attività fisica e mangio salutare.
Il dolore è ormai cronico su tutta la bocca, sopratutto davanti, è fisso 24h e mi sta devastando la vita.
Ho cambiato circa 20 dentisti (anche di fama) ma nessuno mi ha trovato una soluzione.
Le gengive sono arrossate, calde, gonfie, si retraggono sempre di più, sanguinano quando pratico la pulizia con il filo, dall'infiammazione sembra che "battono" come ci fosse il cuore.
Nel 2017 mi sono comparsi dei sintomi quali mal di pancia con diarrea che erano sporadici adesso invece mi vengono circa 3 volte al mese.
Per favore aiutatemi perchè l'unica soluzione che ho trovato per avere pace è dormire, solo in quel modo non sento dolore ma di certo non posso farlo sempre, ho un lavoro ed una famiglia. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, lei dichiara una sofferenza importante in cui 20 odontoiatri non sono riusciti a far nulla. Per alcuni pazienti non motivati e trascurati, funziona ancora il detto via il dente, via il dolore. Ora lei ha eseguito molti accertamenti anche non indicati e mi piacerebbe conoscere quale Odontoiatra li abbia prescritti, per ottenere questi risultati. Si ricordi che molte persone vivono bene anche con le dentiere o senza denti.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/