Utente 499XXX
Salve ,
Un anno e mezzo fa ho subito un trauma dentale all'incisivo sinistro colpendo accidentalmente un muro. Il dente si è spezzato a metà orizzontalmente. Il mio dentista di fiducia ha ricostruito la parte mancante, dicendomi di stare attenta nell'azzannare il cibo.
Da lì in poi il dente non mi ha mai fatto male, il colore della gengiva non è cambiato e mangiavo tranquillamente.
L'unico problema è che la gengiva attorno al dente leso è diventata sensibile: sangue nel lavare denti, nel soffiare il naso (con la pressione) e perfino senza motivo.
Non provo nessun male, ma vedo che le gengive sono un po' gonfie e vorrei sapere il perché.
Aggiungo che in generale ho le gengive sensibili, infatti uso uno spazzolino morbido, ma quelle attorno al dente, in modo peggiore.
Se la vostra domande è "perché non sei ancora andata dal dentista?" è perché vorrei sapere cosa mi aspetta.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Salve, potrebbe essere una semplice gengivite, nel caso sarebbe necessario effettuare un' ablazione tartaro. Però non vedo la correlazione con il trauma dentario. Altre ipotesi possono essere la necrosi pulpare ed un conseguente ascesso, oppure la ricostruzione parzialmente debordante sotto gengiva, che rappresenta un fattore favorente l'accumulo di placca e la conseguente infiammazione. Nel caso fosse un ascesso ci vorrebbe la terapia canalare del dente, ma il consiglio migliore è quello di farsi visitare dal dentista per evitare problemi maggiori.
Un saluto.
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Grazie per la sua risposta, dottore.
Volevo solo specificare che l'area non è dolente né di colore diverso. Potrebbe esserci comunque un ascesso?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non si può escludere con certezza, ma è più probabile che sia solo una gengivite
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com

[#4] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"Se la vostra domande è "perché non sei ancora andata dal dentista?" è perché vorrei sapere cosa mi aspetta."

Ma cara ragazza, come possiamo dirti cosa ti aspetta se qualcuno competente (un dentista) non ti guarda (nel reale)?
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#5] dopo  
Utente 499XXX

Caro dottore,
Credo che questo portale non abbia senso di esistere se non per consulti generali (essendo impossibile visitare gli utenti virtualmente) . Non trovo un senso alla sua risposta. Comunque la tranquillizzo dicendole che mi sono recata dal mio dentista e che ha confermato che si trattava di placca accumulata tra la ricostruzione del dente e la gengiva.
Grazie a chi ha risposto con estrema professionalità.