Utente 421XXX
Buongiorno,

Premetto che vivo all'estero (Giappone) e come tutti anche se ovviamente ci si fida dei professionisti, si hanno delle remore non essendo nel proprio Paese...

Durante una seduta di pulizia dentale il dentista si è accorto di un buco color nero in una otturazione (non vecchissima, un paio do anni) che faceva prospettare una carie potenzialmente enorme sotto l'otturazione stessa.
Una volta tolta l'otturazione e ripulito un po', alla fine non è risultata tragica come previsto. Durante l'operazione ha controllato con un liquido blu (?) la presenza di carie attive e ad un certo punto si è fermato.
Mi ha mostrato il dente aperto con delle macchie marroni dentro, non piccolissime secondo me, dicendo che è una vecchia carie ferma e dura (non molle) che non reagisce al liquido di cui sopra. Quindi la lascerebbe lì e coprirebbe solo con una otturazione, perché finchè l'otturazione tiene i batteri non entrano e la carie non procede, e preferisce tenere il dente sano il più possibile senza tagliare ulteriormente.
Accennava inoltre al fatto che c'è spazio per tagliare oltre (la carie non era subito sopra il nervo), ma nonostante ciò la 'testa' del nervo dai raggi X sembra appuntita e il rischio è di toccare per sbaglio il nervo, danneggiarlo e dover devitalizzare il dente quando basta chiudere la carie secca sotto una otturazione per avere un dente sano.

Io ovviamente mi sono fidata, ma ora ad operazione conclusa mi domando se non sia un azzardo? Mi conviene farmi riaprire l'otturazione e pulire tutto bene da un altro dentista o tenerla così?

Grazie in anticipo per ogni consulto.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, lei ha incontrato un mio collega molto conservativo, stia tranquilla sarà sempre possibile eseguire un trattamento endodontico in futuro; mentre non è possibile ritornare la vitalità a un dente con trattamento endodontico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dott.Ruffoni per la risposta.
Il mio dentista ha fatto esattamente lo stesso ragionamento. Mi chiedevo però se fosse normale lasciare "pezzi di carie" solo perché fermi sotto una otturazione...

L'intervento è stato ieri e nonostante mi abbia detto non sia stato molto profondo, il dente continua a farmi molto male sia da fermo che con la masticazione (di solito dopo le otturazioni non ho dolore), è solo un caso?

Buona giornata e grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Qualora la sintomatologia non passasse,senza migliore giorno per giorno, si passerà al trattamento canalare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dottore, proverò a tenere d'occhio la situazione e se necessario ricontatterò il suo collega per ulteriori follow up.
Grazie ancora per il consulto e buona giornata.