Utente 682XXX
Buona sera vorrei chiedere un parere su i collutori per così dire commerciali, ho appena acquistato uno dei più conosciuti, L.. N, io non ho particolari problemi, ma a volte le gengive sono troppo sollegitate con il filo e capita di avere piccole uscite di sangue. Oltre allo spazzolamento adeguato e corretto, altre al filo, il collutorio commerciale può anche se in minima parte contribuire a una bocca più curata o sana? I collutori qualsiasi tipo, è meglio non abbiano alcool per non creare danni o fastidì? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, i collutori commerciali sono dei cosmetici e aiutano ad avere un alito profumato senza rompere un equilibrio batterico del cavo orale. Non sono essenziali per avere una bocca sana. L' utilizzo di alcol è diffusi nei pazienti con tumori del cavo orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 682XXX

Come mai nelle indicazioni c'è scritto che eliminano i batteri, contrastano tartaro e carie? Queste sembrerebbero informazioni false. Esiste un collutorio che possa essere adeguato alle esigenze normali di un utente, per alleviare semplici problematiche non gravi con piccoli fastidi alle gengive, gengive irritate, piccole perdite di sangue? grazie

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Se leggessimo, la confezione di crema antirughe o dimagrante o anticellulite, troveremmo scritto miracoli! È tutta pubblicità ben studiata. Ci potrebbero essere dei collutori farmaceutici specifici, ma questi devono essere prescritti da un Odontoiatra dopo visita, dalla quale esce le indicazioni a un determinato prodotto. Utilizzare prodotti non cosmetici, a volte venduti dai farmacisti senza richiesta, potrebbe essere pericoloso, perché potrebbero mascherare anche un quadro clinico importante. Quindi visita, poi eventuali corrette cure, se ci fossero bisogno.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/