Utente 539XXX
Gentili Medici,

Venerdì alle ore 18 mi hanno estratto il dente del giudizio nell’arcata sinistra in basso.
L’intervento tutto bene (mi hanno detto che avevo radici molto profonde), la guancia si era gonfiata poco e perdevo un po’ di sangue. Il ghiaccio ha aiutato molto. Il giorno dopo mi alzo dolorante molto presto, guardandomi allo specchio vedo la guancia gonfia il doppio del giorno precedente. Continuo a mettere ghiaccio e prendere antibiotico augmentin 875mg+125mg 2 volte al dì ogni 12 ore, antidolorifici(oki e tachipirina da 1000), e da sabato alle 18 ho iniziato a fare sciacqui con collutorio a base di clorexidina 0,2% per 1 minuto ogni 12 ore. Tuttavia, oggi che è lunedì, il gonfiore è aumentato non solo nella guancia ma anche sotto al mento fino alla gola nella parte sx. Sono già andata dalla dentista che mi ha detto che è normale, ma vorrei un vostro ulteriore consulto: quanto ci metterà a sgonfiarsi? è normale che sia ancora così tanto gonfia?
Grazie per la vs gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La sintomatologia lamentata è in rapporto all'intervento ed alle procedure chirurgiche esperite. Continui con la terapia farmacologica assegnata e faccia impacchi caldo umidi sulla parte.Dovrebbe risolvere nel giro di una settimana.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 539XXX

Che cosa posso utilizzare per gli impacchi caldo/umidi?

Grazie per la veloce risposta .

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Anche la borsa dell'acqua calda(non bollente)oppure imbibire un panno e strizzare l'acqua in eccesso,piegare il panno a rettangolo, quindi inserirlo in un sacchetto dotato di chiusura ermetica ( questo aiuterà a sigillare l'umidità e il calore). Posizionare l'impacco sulla parte del corpo interessata.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia