Utente 465XXX
Gentili dottori, 15 giorni fa ho subìto un intervento di estrazione del dente del giudizio. Lunedì mi sono stati tolti i punti di sutura e ho notato la formazione di un foro nella zona dove precedentemente era posizionato il terzo molare. Quanto tempo ci vorrà affinchè questo foro si chiuda completamente? Ho letto che, per accelerare il processo di guarigione, è possibile effettuare degli sciacqui con acqua e sale. Questa procedura è realmente efficace?
Vorrei esporvi un ultimo dubbio. Come si possono eliminare i residui di cibo dal foro? Ed è normale che, dopo 2 settimane, ancora non riesca ad aprire completamente la bocca? Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente i tessuti molli guariscono in qualche giorno, i tessuti duri si rimodellano dopo mesi, per cui è fisiologico che ci sia ancora il buco, il cibo entra e esce dalla stessa strada da cui è entrato, spesso è sufficiente una spontanea depressione creata dalla lingua. Acqua e sale senza una concezione precisa, oltre non dare benefici particolari, potrebbe favorire l'ipertensione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 465XXX

Gentile Dr. Ruffoni, La ringrazio per La sua risposta. Per quanto riguarda la limitazione dell'apertura mandibolare, vorrei chiederLe se questa condizione è normale e devo semplicemente portare pazienza ed aspettare oppure dovrei esporre all'attenzione del mio odontoiatra il sintomo in modo che possa consigliarmi una terapia adeguata?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Di norma, l'apertura migliora giorno per giorno, ed è normale dopo alcune avulsioni. Se il quadro non tendesse a peggiorare, può attendere tranquillamente ancora una quindicina di giorni.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/