Utente 861XXX
Pulizia effettuata 2 settimane fà!

Buongiorno,

Sono un "ragazzo" di 34 anni, ho sempre curato la mia igiene dentale, a volte ci son stati dei periodi di latitanza dall'odontoiatra, ma diciamo che ho sempre frequentato :-) ( la mia latitanza totale si puo' calcolare in periodi di una anno circa al massimo).

Ho varie otturazioni, nessun dente devitalizzato, entrambi gli ottavi inferiori estratti, ottavi superiori presenti ma non espulsi.
Di tanto in tanto, quando latito un po' troppo dall'igienista, mi si forma una tasca sottogengivale, sull'incisivo laterale sinistro, a quel punto capisco che è il momento di effettuare la puluzia, conm stramaledetto, curretage (credo si scriva così).
Circa due settimane fà, son andato, la mia igienista di fiducia, mi ha riuferito che non ha trovato una situazione così drammatica come altre volte, ha effettuazo la pulizia, ci siam salutati e mi ha detto di effettuare risciaqui con clorexidina la sera, per una settimana (effettuati per un paio di giorni)
Tutto ok...

Ma la tasca sull'incisivo laterale è rimasta! GRRRRRR, ovviamente andrò dall'odontoiatra martedì, strano pero' che sia rimasta, anche se devo dire, vista l'estrema sensibilità, non ha scavato per benino su quel dente.
Il filo interdentale, passa il colletto e arriva quasi a metà dente :-((, segno che la tasca è ancora presente, Ho notato con lo specchiettino che in sede linguale la gengiva è arrossata.
Son un EX (e orgoglioso di esserlo) fumatore, ho smesso da 5 anni, e mi hanno riferito che anche il fumo predispone a questo tipo di problemi.
Il dente incomincia a darmi fastidio durante la masticazione, come se fosse intorpidito (dente curato qualche anno fà.. carie non presente cmq)
Come son stato prolisso!!! chiedo scusa. Spero solo che la gengiva torneà in sede.
Devo preoccuparmi?

Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Graziano

32% attività
0% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Faccia con urgenza una visita dall'odontoiatra per accertarsi che non vi sia una lesione parodontale. Gli incisivi laterali sono di frequente elementi dentari in cui si verificano lesioni ai legamenti di origine batterica spesso isolate e localizzate solo in quel sito.
Distinti saluti
Dr. Antonio Graziano, PhD
Odontoiatra
Dottore di Ricerca in Tecnologie Biomediche applicate alle Scienze Odontostomatologiche