Utente 109XXX
Gentili Medici,
Vi contatto perchè da qualche mese, periodicamente, mi si forma una strana vescica sotto la lingua, sempre nello stesso punto. E’ una bollicina che si presenta inizialmente come una puntina piccolissima, che si gonfia gradualmente, fino a raggiungere circa la dimensione di 5mm di diametro, piuttosto limpida, trasparente e molle (ha la consistenza di un palloncino pieno d’acqua). Dopo al massimo 12 ore si rompe. Quando scoppia, la sensazione è che esca una piccola quantita' di liquido, niente di denso. Una volta scoppiata il gonfiore puo' scomparire quasi subito o puo' "assorbirsi" piano piano nel giro di qualche ora.
La cosa curiosa, come Vi dicevo, è che si forma sempre nello stesso punto, senza che vi sia una chiara causa scatenante.
All’inizio mi si ripresentava ogni tanto, ma ultimamente mi si forma ogni circa 5-6 giorni. Per favore, potete aiutarmi a capire di cosa si tratta? E’ piuttosto fastidiosa: mentre si gonfia mi causa bruciore alla lingua e nessun colluttorio sembra essere una cura efficace. A quale specialista mi consigliate di rivolgermi? Un odontoiatra potrebbe darmi qualche indicazione? Vi ringrazio anticipatamente per tutte le informazioni che vorrete fornirmi.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
56390

Cancellato nel 2011
Gentile paziente, un odontoiatra può sicuramente aiutarla.
Le patologie vescicolo bollose possono avere diverse cause, necessaria la visita.

[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
la lesione che descrive è compatibile con un mucocele, cioè una raccolta di saliva a livello del condotto salivare di una gh salivare minore,nella sua porzione terminale probabilmente danneggiata, che assume così la forma di una bolla. Si tratta di una lesione benigna, recidivante, ma che nel tempo dovrebbe trovare soluzione.
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#3] dopo  
Utente 109XXX

Gentili Dottori,
Vi ringrazio per il vostro riscontro. Volevo raccontare agli utenti del sito come si è risolto il mio problema.
Dopo una visita dall'odontoiatra sono passata allo stomatologo e quindi all'otorinolaringoiatra che mi ha dignosticato una cisti mucosa. Con un piccolo intervento chirurgico ambulatoriale la cisti è stata rimossa.