Utente
Oggi ho fatto due visite da due diversi dentisti, perché mi è saltata una ricostruzione al dente 37 e nel frattempo ho chiesto di fare un controllo generale. Vi sottopongo i due preventivi che mi sono stati rilasciati:

Preventivo 1

Ablazione del tartaro 25 €
Terapia canalare di dente pluriradicolato 37 55 €
Otturazione carie non penetrante oltre 2 superfici 37 47 17 108 €

Opzione: ricostruzione complessa in resina fotopolimerizzante (al dente) 37 47 17 312€
Opzione: corona in lega e ceramica 37 420 €

Preventivo 2

Ottur. estet. in comp. sempl. 17, 47, 36 285 €
devitalizzazione plurican 37 155€
ricostruzione con perno in carbonio 37 155 €
ablazione tartaro 100 €


Chiedo gentilmente un aiuto per poter scegliere il miglior trattamento.
Cordialmente

[#1]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
La devitalizzazione di un molare inferiore a 55 euro, è una cosa che mi lascia perplesso. Si sarà mica sbagliata? Probabilmente tre canali devitalizzati a 55 euro? Faccia conto che una buona devitalizzazione necessita di mezz'ora di tempo a canale (tre canali un'ora e mezzo). 36,6 euro all'ora compreso tasse, spese dello studio, signorina, materiali da riempimento canalare? Davvero ho capito male. Una carie circa 30 euro? Mah il veo risparmio è fare il lavoro solo una volta e non far fare danni. Sempre ammesso che abbia capito bene
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente
Io ho copiato entrambi i preventivi così come li leggo (abbreviazioni comprese).
Devo però precisare che il primo preventivo si riferisce ad un ambulatorio di Milano convenzionato con il sistema sanitario regionale e che pertanto applica le tariffe dell'asl.

[#3]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Ecco ora ho capito, stava parlando di ticket. Lei ci chiede se deve andare dal dentista privato a dalla mutua? Io credo che non sia nelle finalità del sito dare queste informazioni. La cura dentale sta alla Sua libera scelta.
Saluti
https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Le riporto la rilevazione statistica degli onorari effettuata dall'ANDI (una delle maggiori associazioni dei dentisti italiani) nel 2008 sul territorio nazionale.
Vi sono dei minimi e dei massimi.
Tenga conto che la rilevazione è stata fatta sull'intero territorio nazionale, i costi sono mediamente tendenti al minimo in provincia e nel sud rispetto alle città del centro-nord.

Ablazione del tartaro: min 60 - max 110
Terapia canalare triradicolato: 240 - 380
Ricostruzione con perni: 70 - 150
Ott. in composito a una superficie (semplici): 80 - 120
Corona in lega (non preziosa) e ceramica: 500 - 700
Provvisorio (obbligatorio! Non c'era nel preventivo): 80 - 150

Tenga conto inoltre che:
gli onorari minimi di questa tabella sono quelli che permettono una odontoiatria almeno decorosa; i rimborsi che un dentista convenzionato asl riceve dal sistema sanitario sono decisamente bassi, e non si avvicinano nemmeno alla metà di quelli citati sopra; nella dizione comune "cura della mutua" non si intende certo una cura di elevata qualità.

Con questi dati lei può trarre da solo le sue conclusioni.

Si accerti comunque che il dentista a cui si rivolge usi routinariamente (e non solo su richiesta) la diga di gomma.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)