Utente
Buongiorno e grazie per la vostra collaborazione.
Sono appena andata a ritirare un'ortopanoramica e ho cercato su internet delle spiegazioni al referto: "i 18, 28 appaiono inclusi. il 38 si presenta in inclusione totale, mesioinclinato. frammento radicolare in sede 26, che presenta inoltre segni di ipertrasparenza periapicale". dalle poche notizie che ho trovato i 18, 28 e 38 dovrebbero essere i denti del giudizio (il quarto non ce l'ho). per quanto riguarda il 38 dal momento che è incluso totalmente e mesioinclinato devo necessariamente ricorrere ad un intervento chirurgico? io non ho nessun dolore e nessun problema.
il 26 suppongo sia il secondo molare. non ho il dente ma mi è rimasta la radice che vorrei togliere perchè ogni tanto mi fa un po' male.
sono un po' preoccupata perchè fra qualche mese devo sottopormi ad un intervento di otosclerosi all'orecchio destro (il sinistro è già operato con protesi).
vi sottopongo l'ultima domanda: nell'arcata dentaria inferiore ho un dente COMPLETAMENTE storto (a 45° rispetto agli altri) quando ero piccola ho portato l'apparecchio mobile per un anno, ma senza risultato. anzi l'unico risultato è che il dente accanto (uno dei due centrali)si è un po' storto e non so perchè ma è quasi senza gengiva, si vede la corona, è scopetro fino all'attacatura del mento.
ribadisco che a parte qualche doloretto ogni tanto alla radice scoperta non ho nessun fastidio, neanche minimo.
devo prendere ancora l'appuntamento con un dentista (non vado da circa sette anni), ma in attesa vorrei essere rassicurata, sempre in previsione dell'intervento all'orecchio.
mi scuso per il mio essere prolissa
porgo cordiali saluti e sentiti ringraziamenti

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
non è necessario estrarre un ottavo in inclusione totale se non vi è sintomatologia dolorosa per compressione del nervo, evenienza da escludere nel suo caso anche per il futuro poichè le radici ormai sono formate, e se non vi è presenza di cisti follicolari o altre neoformazioni in vicinanza.E' da tenere sotto controllo con ortopanoramica almeno ogni 2 anni.
Per i denti dell'arcata inferiore occorre una visita diretta per esprimere una diagnosi precisa.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente
grazie! ora sono tranquilla. La ringrazio per la Sua cortesia e rapidità nel rispondermi.
cari saluti

[#3]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
i motivi per cui si consiglia l'estrazione dei denti del giudizio sono molteplici per cui indipendentemente da un referto radiologico sarà la visita diretta del collega che le darà le giuste indicazioini e i giusti consigli. a volte la presenza di tasche parodontali, di possibili carie o iniziali carie possono o difficile gestione dell'igiene o altro ancora possono consigliarne l'estrazione.
penso che i problemi seri siano a livello dell'occlusione in generale con malocclusione associato a importanti rettrazioni gengivali e ossee
alla sua giovane età non le consiglio di differire ulteriormente un'approfondita valutazione dello stato conservativo dei suoi denti ma anche parodontale o ocllusale per cui meglio se un collega con esperienza in parodontologia insieme ad uno specialista in ortodonzia Le fa un'approfondita e precisa valutazione complessiva
cordiali saluti

Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it