Risarcimento per rottura dente corona in metallo ceramica

Salve, volevo sapere se potevo chiedere un risarcimento per rottura della corona in metallo ceramica. Oggi mentre masticavo un chewing-gum, mi sono ritrovato il dente in bocca. Per fortuna mi sono fermato subito a masticare.
Premetto che l’ho fatta un anno fa e che con questo dentista ho chiuso i rapporti sei mesi fa, in quanto mi aveva fatto in igiene della durata di 15/20 minuti, fatta malissimo.
Volevo chiedere se c’erano i presupposti per chiedere risarcimento per la protesi.
Non vorrei più che mettesse mano su di me.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Gentilissimo utente, da quello che racconta la corona non è rotta, si è solo sfissata, perché ha utilizzato un cheving gum, cosa che di solito consigliamo di non utilizzare assolutamente. Può chiedere tutto quello che vuole, ma non è detto che può ricevere ciò che desidera, quindi le consiglio di recarsi con la corona da un nuovo odontoiatra per fissarla di nuovo. Tenga conto che anche il vecchio dentista ha tutti i diritti di chiedere la parcella per fissare di nuovo il dente, ma potrebbe anche farle un regalo e non richiere il dovuto.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore, ma le assicuro che si è proprio rotta, in quanto una metà e’ caduta e l’altra metà è ancora fissata. Aggiungo anche che la mia lingua si è tagliata perché appunto l’altra metà è fissa nel dente e con lo sfregamento mi sono taglito in quanto questa veramente affilata. È possibiLe mandare la foto?
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Ok, se metà ceramica è in bocca, probabilmente si è fratturata come dice lei. Le carte in tavola non cambiano, la corona va riparata. Con buona probabilità se non racconta di aver masticato il cheving gum, il vecchio odontoiatra dovrebbe provvedere gratuitamente o con minima spesa alla riparazione. Rimanere con la corona fratturata, potrebbe rischiare delle lesioni pericolose ai tessuti molli. Un nuovo odontoiatra, probabilmente le dirà che la corona va rifatta.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#4]
Utente
Utente
Gentile Dottore, ma è normale che si è fratturata dopo un anno? È stato un intervento che mi è costato anche tanto e sinceramente dover ripagare il tutto o in parte dopo un anno, mi sembra veramente esagerato. Premetto che come gli ho detto, io non vorrei più farmi fare qualcosa da questo dottore. Mi ritrovo in una situazione non piacevole. Avevo capito che una corona del genere, avesse una garanzia decennale, ma da quello che ho capito, no..
[#5]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
In medicina non abbiamo garanzie legali e su un dente che può masticare accidentalmente di tutto, provocando delle fratture, sarebbe veramente difficile applicarla. Ritornare dal vecchio odontoiatra, dovrebbe essere la soluzione più economica, si ricordi che cambiare odontoiatra, non le dà nessuna garanzia che il tutto possa accadere di nuovo. Dovrebbe essere un suo diritto avere una copia delle certificazioni di questa corona, su questo documento dovrebbe esserci scritto il laboratorio che la prodotta.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#6]
Utente
Utente
Dottore, la ringrazio per le ulteriori risposte. Mi hanno dato la copia della certificazione che ovviamente tengo come anche la fattura di pagamento. È veramente surreale dover pagare di nuovo o comunque non avere nessuna garanzia. La corono mi sembra di bassa fattura, perché rompersi così di netto.. è veramente strano