Utente 128XXX
Buona sera Dottore.
Ho circa 72 anni. A seguito di un cotrollo del PSA mi è capitato quanto segue: PSA 8,070, PSA Free 1'840, PSA Index 22'8. Mi sono rivolto ad un urologo della mia città, il quale mi sottoposto ad una biopsia della prostata con 12 prelievi.
Diagnosi.
2)Adenocarcinoma di grado 4 (2+2) sec Gleason combinato, nel 5% del campione della lunghezza di mm 8; 5) Adenocarciroma di grado 6 (3+3) sec Gleason combinato, nel 20% del campione della lunghezza di mm 5; 10) Adenocarcinoma di grado 7 (4+3)sec Gleason combinato, nel 50% del campione della lunghezza di mm 16; 11) Adenocarcinoma di grado 7 (4+3) sec Gleason combinato, nel 80% del campione della lunghezza di mm 10; 12) Adenocarcinoma di grado 8 (4+4) sec Gleason combinato, nel 20% del campione della lunghezza di mm 10.
Sugli altri frustoli assenza di neoplasia.
Lunghezza totale dei prelievi=mm126.
La mia domanda è: mi debbo operare urgentemente oppure posso aspettare 5 o 6 mesi.Oppure c'è una soluzione alternativa?.
RINGRAZIO PER LA GENTILE RISPOSTA.

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
è consigliabile eseguire l'intervento in media dopo circa 2 mesi, anche se poi bisogna fare i conti con le liste di attesa; esistono altre terapie alternative all'intervento come la ormonoterapia e la radioterapia ma che a mio avviso non sono risolutive come la chirurgia (queste affermazioni potrebbero non essere condivise da altri colleghi).
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2] dopo  
Utente 128XXX

Ringrazio il dr. Gino Alessandro Scalese, per la gentile e veloce risposta al mio dubbio.

[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prego!
Cordiali saluti
Gino Scalese