Utente 531XXX
Salve mi chiamo Salvatore e ho un' estremo bisogno di capire quello che sta' succedendo a mio padre. quello che ho segnato nell'oggetto e' la risposta della scintigrafia ossea total-body che ho ritirato a mio padre stamane. vorrei sapere se e' qualcosa di molto preoccupante dato che a mio padre 11 anni fa gli sono stati diagnosticati alcuni carcinomani al fegato gia' trattati alcuni con chemioembolizzazzione e alcuni piu' recenti, il 25/07/07 con radioterapia, e invece il 7 agosto 2007 gli sono stati diagnosticati 2 al polmone, e sta' effettuando chemioterapie in attesa delle radioterapieed ora vorrei capire cosa significa iperaccumulo del radiocomposto in corrispondenza della teca cranica.Vi prego ho bisogno di capire non so piu' cosa pensare e cosa fare, ho ancora tanto bisogno di lui e ho tanta paura di perderlo.
Grazie di cuore e del vostro autorevole servizio on line.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
la scintigrafia ossea è un esame che ci permette, in caso di neoplasia, di valutare eventuali modifiche della struttura ossea di sospetta natura, ma poi la conferma con studio anche dimensionale del problema, viene data con esami mirati, quali nel suo caso una radiografia del cranio.
Per avere aiuto sulla vicenda, vorrei capire se le sedi da Lei indicate (fegato, polmone), siano interessate da secondarietà (così sembrerebbe dal Suo racconto) di una patologia neoplastica già nota in precedenza (x esempio tuimore del colon, prostata etc etc); questo permetterebbe di orientare meglio verso un eventuale tropismo della X malattia al tessuto osseo.
Rimanendo a disposizione per ulteriori chiarimenti, porgo cordiali saluti.
Dr Alessandro D'Angelo
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con il collega D'Angelo che non è possibile esprimere un parere corretto in assenza di elementi sulla primitività della neoplasia.

Provi a ricostruire la storia clinica in maniera sintetica a partire dal primo ricovero.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#3] dopo  
Utente 531XXX

Cari Dottori Vi ringrazio infinitamente della Vostra risposta.

Vorrei soltanto sapere se anche questo e' tumore o no? anche se siete stati molto chiari non conosco molto, anzi pochissimo quasi niente, il Vostro "linguaggio". E comunque per rispondere alle vostre domande, le uniche patologie che ha avuto sono esclusivamente quelle elencate in precedenza (fegato/polmone). Comunque se vi fa piacere, e ve ne sarei infinitamente grato, se posso mandarmi il referto che mi ha lasciato l'Istituto Europeo di Oncologia dove e' in cura mio padre dal 1997, che riassume tutta la sua storia patologica.

Cordiali saluti e grazie ancora per il tempo che mi dedicate. Aspetto una Vostra risposta.Salvatore

[#4] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Può se crede spedire il referto via email alle Ns caselle di posta elettronica, per definire meglio il quadro della storia clinica di Suo padre.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#5] dopo  
Utente 531XXX

Cari Dottori Vi ringrazio infinitamente ancora una volta della Vostra risposta.

Pero' non mi aVete risposta alla mia prima domanda e vi chiedo, se e' possibile, di usare un linguaggio molto piu' semplice in modo che possa recepire meglio il vostro messaggio. E comunque vi inviero' subito tutto la documentazione.

Cordiali saluti e grazie ancora per il tempo che mi dedicate anche a quest'ora. Aspetto una Vostra risposta.Salvatore.

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' sufficiente la sintesi della storia clinica rilasciata dall'Istituto Oncologico Europeo all'atto della dimissione.

Cercheremo da parte nostra di essere più chiari semplificando il linguaggio.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
ho letto la relazione dell'IEO (mi corregga se sbaglio è datata15.11.07 Dr Cat... Giampiero?).
La situazione descritta è quella di un paziente con doppia malattia (epatocarcinoma multifocale correlato con epatite B e tumore del polmone).
Il centro di Avellino a cui siete stati inviati, è tra i migliori nello studio della patologia polmonare, (considerando che il Primario gode di fama proprio per tali studi).
La captazione della scintigrafia a livello del cranio, potrebbe rivelare la presenza di un figlio (metastasi) della neoplasia polmonare; ma il dato và accertato con una radiografia mirata (considerando anche che la PET di novembre era negativa)

Mi consenta di confermarel che è in buone mani e che sarà compito dei colleghi oncologi, valutare il percorso terapeutico adatto, tenendo conto anche della malattia di suo padre al fegato (elemento da non trascurare).

Sperando di aver usato un linguaggio poco medico e comprensibile, restiamo a disposizione per ulterori chiarimenti.
Cordilamente
Dr Alessandro D'Angelo
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Come hai fatto a decifrare la storia clinica ?

Hai ricevuto una mail dall'utente ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 531XXX

Gentili Dottori Vi ringrazio ancora per le vostre risposte.

Come prima cosa volevo scusarmi con il Dott. Salvo Catania e con tutti gli altri Dottori, per averli esclusi dalla discussione, ma per inviare tutta la documentazione ho dovuto scannerizzare il tutto e inviarla tramite E-mail ad una singola persona, in questo caso al Dott. Alessandro D'Angelo il quale mi aveva risposto per primo, dato che non saprei dove inserirla nel sito in modo da farla visualizzare a tutti Voi.

Per rispondere al Dott. D'Angelo (si e' datata 15.11.07 Dott. Gianpiero Catalano, e volevo chiederla se per negativa (PET novembre) era considerato come elemento positivo (buon segno).

Cordiali saluti, Salvatore, e mi scuso con tutti Voi per l' orario delle conversazioni ma purtroppo finisco tardi al lavoro e arrivo quasi sempre a quest' ora.

[#10] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si Salvo
ho ricevuto copia x email della lettera dell'IEO; verifica che non sia arrivata anche nella tua posta.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#11] dopo  
Utente 531XXX

Gentili Dottori Vi ringrazio ancora per le vostre risposte.

Volevo richiederVi dato che non ho ricevuto alcuna risposta se per negativa (PET novembre) era considerato come un buon segno? E se per le ossa e' megli la Scintigrafia o la PET?

Cordiali saluti, Salvatore.

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sicuramente un buon segno anche se si deve considerare che la Pet come altri esami può presentare un tasso di falsi negativi.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com