Utente
Non se si sia una cosa normale , ma toccandomi la gamba nella zona frontale della tibia dove finisce il legamento tendine rotuleo 4-5 cm un pò più sento sento come un marcato avvallamento con poi cosi risalita .Non mi fa male .
Nella gamba destra sempre nella stessa zona c'è ma non è cosi marcato , vorrei chiedere:
é una cosa normale , cioè la tibia è cosi nella forma?
forse è più accentuato nella sinistra perchè non ho un tono muscolare come nella destra?
Se questa cosa c' entra qualcosa con operazione con operazione LCA e menisco che ho subito ?anche se è non è vicino al ginocchio ma ma 4 5 cm più giù
Se c' entra qualcosa con il piatto tibiale

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per apprezzare il poblema che riferisce occorre valutare direttamente entrambe le gambe, anche perché sinceramente non è facile interpretare quello che sente "come un marcato avvallamento con poi cosi risalita". Le cause, ammesso che vi sia un effettiva differenza tra le due tibie, possono essere quelle che ha ipotizzato Lei, e anche altre, ad esempio pregressi traumi. Consulti il Suo medico curante, che dopo averLa visitata saprà darLe risposte più fondate rispetto alle ipotesi (che tali sono e tali rimangono) che possiamo fare a distanza.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore per la risposta.
Il fatto sta che ho prenotato una visita ma ci vorrà ancora del tempo...
In questi giorni proprio in quel punto correndo mi fa male e come se qualcuno mi avesse dato tanti colpi in questa zona della tibia e nelle vicinanze , poi stando fermo un paio di giorni il dolore scompare.
Una prima risposta che mi potrebbe rasserenare, è che in quella zona non c'è il piatto tibiale giusto ? perchè il dolore non è nel ginocchio o in prossimità dei menischi ma proprio dall' inizo della tibia a 3 o 4 cm
Poi c' entra qualcosa il muscolo vicino che è poco sviluppato? e il sovrappeso di 6 o 7 kg ? GRAZIE

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Lo ripeto ancora: non ho nessun elemento per dire nulla. Tanto meno posso sapere il ruolo del "muscolo vicino", visto che non so vicino a cosa. Ne parli con il medico curante in attesa della visita già prenotata.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it